Eventi e festival 2024 nel Great American West: un menù che soddisfa tutti i viaggiatori

Great American West

Arte, musica e cultura western sono parte fondamentale di alcuni  appuntamenti da non mancare nei 5 Stati del Great American West per arricchire l’esperienza del viaggio.

Il MONTANA FOLK FESTIVAL  è uno dei maggiori eventi musicali gratuiti del nord-ovest USA. Si tiene ogni anno a BUTTE e nel 2024 saràdal 12 al 14 luglio.

Multipli palcoscenici sono distribuiti nella storica cittadina mineraria del Montana sud-occidentale con un’ ampia offerta musicale dal vivo, con artisti di musica tradizionale e locale tra i migliori dello stato e della regione. Il festival propone cibi etnici, una vivace Family Area, due mercati di arte tradizionale, dimostrazioni Folklife e workshop che si concentrano su un nuovo tema ogni anno ed evidenziano il patrimonio del Montana.

Si stima la partecipazione di circa 50 artisti tradizionali e venditori di artigianato  ospitati nei due mercati del festival: il MONTANA TRADITIONS ARTS MARKET e il vicino FIRST PEOPLES’ MARKET che ospita artisti e artigiani nativi americani.

L’evento è presentato nella spettacolare cornice di Butte, con il suo patrimonio storico minerario – verso la fine del 1800 Butte è stato il principale centro di estrazione del rame nel mondo -, edifici della fine del XIX secolo e inizio del XX secolo nonchè viste spettacolari delle Montagne Rocciose settentrionali in ogni direzione.

Il festival si svolge nel cuore del più grande National Historic Landmark District della nazione. I siti all’aperto e le tende forniscono una varietà di luoghi di spettacolo che vanno dai teatri più piccoli agli anfiteatri. Butte è la città del festival del Montana, situata tra i Parchi Nazionali di Yellowstone e Glacier al crocevia di due principali autostrade: Interstate, I-15 e I-90.

Sempre in Montana, nella cittadina di BILLINGSnel 2024 si celebra il 60° Anniversario dello YELLOWSTONE ART MUSEUM (YAM). Si tratta di arte contemporanea e lavori d’avanguardia originali della regione delle Rocciose settentrionali. Il museo colleziona arte di tutte le epoche storiche, enfatizzando artisti che lavorano nel Montana e nel Nord-Ovest USA. E’ la sede della più vasta raccolta di disegni, dipinti, libri e reperti dell’illustratore cowboy Will James i cui lavori ritraggono la vita quotidiana del tardo ‘800 e primi del ‘900.

Nel vicino WYOMING a CODY, si celebrano i 100 anni della più celebrata e riconosciuta installazione artistica – THE SCOUT – creata nel 1924.

Si tratta di una massiccia statua di bronzo, una scultura che si erge tra il Whitney Western Art Museum ed il Buffalo Bill Center of the West ideata per commemorare il residente più famoso della città e de facto fondatore, Buffalo Bill Cody.

Il WHITNEY WESTERN ART MUSEUM di Cody, invece, è uno dei 5 musei del Buffalo Bill Center of the West. Considerato uno dei migliori musei d’arte western del paese, ospita numerose opere di artisti come Charlie Russell, Frederic Remington, Thomas Moran, Albert Bierstadt e altri artisti tradizionali e contemporanei.

Nel 2024 celebra 65 anni.

Lo sapevate che ogni anno in occasione del BUFFALO ROUND-UP nelle Black Hills del SOUTH DAKOTA, all’interno del favoloso Custer State Park, si svolge dal 28 al 30 settembre 2024l’ART FESTIVAL? Mentre la terra trema al passaggio dei 1300 bisonti radunati da cowboy e cowgirl per il censimento annuale il 27 settembre, alla grande festa si uniscono gli artisti in prossimità dello storico Game Lodge, dal giovedì alla domenica. Molti eventi accompagnano il festival con vivande tipiche e musica dal vivo.


Denver (Colorado), Minneapolis-Bloomington-Saint Paul (Minnesota) e Salt Lake City (Utah) sono porte di accesso ufficiali alla regione del Great American West.


The Great American West Italia
https://greatamericanwest.it/
rockymountain@themasrl.it

Hai trovato utili queste informazioni? Condividile!

FacebookWhatsAppTwitterPinterest