Stati Uniti in Camper: informazioni e consigli

Il Camper o Motorhome è uno dei mezzi preferiti dagli statunitensi per trascorrere le proprie vacanze, basta guardare i film americani per poter avere una conferma di come questo mezzo di trasporto abbia affascinato un sempre più vasto numero di persone.

In effetti potersi spostare su questa sorta di “case mobili” in un territorio talmente vasto e con strade comode come l’America può offrire è un sogno, per alcuni – addirittura – uno stile di vita.

Immaginati di poter attraversare le Grandi Praterie, i deserti, la mitica Route 66 guidando questo grande e comodissimo mezzo, magari con la tua famiglia o con un gruppo di amici.
Tutto questo è possibile.

Viaggio in camper negli Stati Uniti

 

Noleggio Camper negli Stati Uniti

La prima cosa da sapere è che per poter noleggiare un Camper negli USA è necessario aver 25 anni, anche se alcune agenzie riducono la soglia a 21 anni. Nonostante la mole del mezzo è richiesta la patente B italiana, anche se il possesso di un permesso internazionale di guida è sempre consigliato, come puoi ben apprendere nell’articolo dedicato alla patente internazionale.

Ovviamente il mezzo che andrai a noleggiare – e ricordasti che dovrai farlo con un grande anticipo per non avere problemi dell’ultimo momento – dovrà essere con le caratteristiche necessarie in base al numero di persone con le quali deciderai di intraprendere questo viaggio negli USA.

Proprio come per fare un semplice noleggio auto per poter noleggiare un Camper devi essere muniti di una carta di credito valida, non vengono accettati contanti, prepagate o altre forme di pagamento.

Attenzione anche ai costi se pensi di ritirare il Camper in una città e restituirlo in un’altra, magari anche di differente Stato. Solitamente viene aggiunto un drop-off, ovvero una cifra aggiuntiva da pagare.

Fai come sempre molta attenzione al tipo di assicurazione che andrai a stipulare, che sia la più adatta alle tue esigenze, senza mai dimenticare che ti stai spostando con un mezzo delle dimensioni veramente grandi, soprattutto se non sei un camperista esperto.

Dove noleggiare un Camper in America

Ovviamente sono svariate le possibilità per prenotare un Camper che ti permetta di effettuare la tua vacanza negli USA. Ti segnaliamo due servizi affidabili e, allo stesso tempo, differenti tra di loro.

Motorhome Republic

Motorhome Republic è il classico comparatore di compagnie di noleggio che ti offre una grande varietà di veicoli e l’assoluta affidabilità delle stesse. In più ti garantisce una capillare distribuzione di Camper sull’intero territorio americano con un contatto telefonico, o via email, di assistenza, purtroppo non in lingua italiana.

Camper Travel USA

Valida agenzia di noleggio, Camper Travel USA è ben strutturata e posizionata sull’intero territorio statunitense che offre anche un comodissimo supporto in lingua italiana.

Aree sosta per Camper negli USA

Nonostante si abbia la percezione che sia possibile fermarsi in qualunque luogo per la sosta notturna devi fare molta attenzione perché questo non è sempre permesso e la legislazione in materia cambia a seconda dello Stato in cui ti trovi durante la tua vacanza. È sempre consigliato fermarsi in aree autorizzate ed attrezzate con tutti gli allacci del caso. Ovviamente vi sono località che offrono maggiori servizi come, ad esempio, i Grandi Parchi Nazionali, tra l’altro tra le mete più gettonate dai tantissimi turisti. Ovviamente questi spazi vanno prenotati con grande anticipo, soprattutto se pensi di affrontare il viaggio nei periodi di massima affluenza.

Itinerari in Camper negli Stati Uniti

Identificare quale itinerario scegliere è cosa ardua, vista la grandissima offerta che l’intera America offre. Dipende, ovviamente, dalle proprie passioni ed interessi, ma stai sicuro che la scelta – qualsiasi sarà – ti permetterà di vivere una vera esperienza a bordo di una casa con le ruote.

Prova a pensare di percorrere le più belle strade panoramiche d’America, con il blando ritmo delle vacanze, ammirando le bellezze della natura che scorrono davanti ai tuoi occhi. Un’emozione continua che ti porterai nel cuore, anche grazie alla comodità di queste strade americane.

Un unico accorgimento alle autostrade americane a pedaggio, perché se quasi sempre si viaggia liberamente, in alcuni casi è previsto il pagamento di alcune delle tratte. Ti consigliamo di leggere attentamente questo articolo per capire meglio come fare.

A questo punto non ti resta che iniziare a progettare il tuo prossimo viaggio in Camper negli States, controllare di avere tutti i tuoi documenti in ordine e prepararti a sognare.

Continua a seguire il nostro sito, in costante aggiornamento, per avere utili spunti e informazioni per la tua nuova avventura americana.