Passaporto per gli USA

Stai progettando un viaggio negli USA? Finalmente puoi coronare il tuo sogno di visitare l’America?

Molto bene, Visit USA vuole darti tutti i principali consigli per far sì che il tuo viaggio proceda nel migliore dei modi.

Come prima cosa devi sapere che per accedere nell’intero territorio statunitense è necessario che tu sia provvisto dell’Esta, ovvero l’autorizzazione governativa che ti permette di accedere negli USA. Puoi trovare tutte le indicazioni necessarie sulla nostra pagina dedicata.

Poi, come immaginiamo tu saprai già, è necessario che ogni viaggiatore sia provvisto di regolare passaporto il quale, per legge, deve essere in corso di validità e del tipo elettronico con microchip inserito nella copertina, che contiene le informazioni anagrafiche, la foto e le impronte digitali del titolare del documento. In seconda pagina è, anche, presente la firma digitalizzata, fatta eccezione per i minori di 12 anni, gli analfabeti e per coloro che presentano un’impossibilità fisica accertata che impedisca l’apposizione della firma stessa. Dal giugno 2014 è abolita la tassa annuale del passaporto da € 40,29, quindi tutti i passaporti, anche quelli già emessi, avranno validità fino alla data di scadenza riportata all’interno senza l’obbligo del rinnovo annuale.

Come fare il Passaporto per gli USA

Ti spieghiamo cosa devi fare per ottenerlo o per accertarti della sua validità.

Come fare il passaporto per gli USA

Come dicevamo per poter accedere al territorio statunitense, ma così per tutti gli Stati non compresi nella Comunità Europea, devi essere provvisto di passaporto in corso di validità per tutto il periodo del viaggio. Il passaporto è quel documento di riconoscimento che in Italia è rilasciato dalla Questura e su territorio estero dalle rappresentanze diplomatiche e consolari. La richiesta può essere fatta, quindi, in Questura ma anche presso gli Uffici Passaporti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, alla stazione dei Carabinieri, all’ufficio comunale e all’ufficio postale presentando tutta la documentazione richiesta. Saranno loro, poi, ad attivare la procedura con la Questura per vostro conto, ma ovviamente con tempi di rilascio più lunghi. Attualmente in Italia viene rilasciato unicamente il passaporto cartaceo con microchip elettronico inserito nella copertina. Anche i minori di cittadinanza italiana per poter espatriare negli USA devo essere provvisti di passaporto, che avrà una validità triennale da 0 ai 3 anni, validità quinquennale da 3 a 18 anni, mentre per gli adulti la validità è di dieci anni. Alla scadenza della validità il passaporto non ti verrà rinnovato, ma dovrai fare richiesta di uno nuovo.

Documenti necessari

  • Per ottenere il passaporto devi consultare il sito di agenda passaporto della Polizia di Stato. Così potrai fare direttamente la richiesta comodamente da casa o dal tuo ufficio eliminando spiacevoli code negli uffici della Questura. Ti consigliamo di controllare con un buon anticipo la necessità di dover fare richiesta del passaporto in modo da poter avere date disponibili per la prenotazione di un appuntamento nei giusti tempi. Ecco la documentazione da presentare:
  • Il modulo stampato della richiesta di passaporto, facendo attenzione a scegliere quello corretto per maggiorenni o minorenni.
  • Un documento di riconoscimento valido in originale ed una fotocopia dello stesso.
  • 2 foto in formato tessera recenti. per chi è provvisto di occhiali da vista può tenerli purché le lenti siano trasparenti e consentano la visione degli occhio e che la montatura non alteri la fisionomia del viso.
  • La ricevuta del pagamento del bollettino di € 42,50 sul c/c prestabilito n. 67422808 e da effettuare esclusivamente presso gli uffici di PosteItaliane, dove sarà possibile trovare il bollettino. La compilazione di tale bollettino dovrà essere effettuata con attenzione, inserendo nello spazio contrassegnato come “intestato da” i dati dell’intestatario del passaporto, anche se minore, mentre nella causale andrà indicato «importo per il rilascio di passaporto elettronico». Non verranno accettati bollettini in bianco, bonifici, giroconti o altre tipologie di pagamento.
  • Un contrassegno amministrativo del valore di € 73,50 da richiedere in una tabaccheria o rivendita valori bollati. Va acquistato per ogni passaporto, anche per i minori.
  • Se sei già provvisto di passaporto ma è in scadenza o deteriorato, dovrai  – oltre a tutta la documentazione di cui sopra – presentare anche il vecchio documento. In caso di richiesta di nuovo passaporto per smarrimento o per furto è necessario presentare la relativa denuncia. Se vuoi poter tenere il tuo passaporto scaduto, per ricordo dei tuoi viaggi, è necessario che tu faccia domanda al momento della richiesta del nuovo documento.
  • Se si è genitore di un figlio minore per richiedere il passaporto è necessario l’assenso dell’altro genitore, per la tutela del minore, sia che tu sia coniugato, convivente, separato o divorziato. L’altro genitore dovrà firmare l’assenso davanti ad un Pubblico Ufficiale che autenticherà la firma presso l’ufficio dove si presenta la documentazione. In caso di mancato assenso si deve essere provvisti del nulla osta del Giudice tutelare.

Passaporto USA tempi di rilascio

Una volta espletata tutta la pratica di richiesta il passaporto potrà essere rilasciato a seconda della tempistica di completamento dell’istruttoria nei termini prestabiliti dalla legge.  Da ottobre 2014 Poste Italiane offre un servizio di consegna a domicilio dal costo di € 9,05 da pagare in contrassegno alla consegna del documento. Ma la domanda che ti starai facendo è, giustamente, quanto devo aspettare per avere il passaporto? Molto semplicemente i tempi di attesa possono variare da 2 a 15-20 giorni in base alla tua zona di residenza. Se abiti in un piccolo comune forse sei avvantaggiato rispetto alla grande città, ma il consiglio che Visit USA ti da è quello di muoverti con almeno 1 o 2 mesi di anticipo, per evitare che anche un banale intoppo possa precluderti il viaggio programmato da tempo. Attenzione, prima di fare richiesta del passaporto controlla di essere in regola con il pagamento eventuali multe, altrimenti rischi che la Polizia si rifiuti di rilasciarti il tuo documento.

Validità passaporto USA

Come detto in precedenza il passaporto ha una validità di 10 anni per tutti i maggiorenni, mentre per le fasce minori la validità è di 3 anni da 0 a 3 anni e di 5 anni da 3 a 18 anni. Il passaporto deve essere quello di tipo elettronico con microchip nella copertina e in corso di validità per tutto il periodo del viaggio. Attenzione per poter fare richiesta dell’Esta, l’autorizzazione governativa che permette l’accesso in territorio americano, è necessario inserire tutti i dati del passaporto che, quindi, dovrà essere richiesto o rinnovato in tempo utile. Tieni presente, anche, che negli ultimi sei mesi di validità che precedono la scadenza del passaporto questo lo puoi utilizzare esclusivamente come documento di identità, ma non ti autorizza la libera circolazione negli USA o negli altri Stati dove è previsto.

Costo per fare un passaporto per gli Stati Uniti

Ovviamente per la procedura di rilascio del tuo passaporto avrai dei costi da dover affrontare Per tutta la documentazione necessaria alla richiesta di un nuovo passaporto i costi sono i seguenti: € 42,50 per il bollettino postale su c/c n. 67422808 + spese postali, € 73,50 contrassegno amministrativo, ai quali dovrai aggiungere il costo delle fotografie, le spese postali per il pagamento dei bollettini e l’eventuale costo per la consegna a domicilio da parte delle Poste Italiane.

Come capire se il passaporto è valido per gli USA?

A partire dal 1 aprile 2016 per accedere negli USA è obbligatorio il passaporto elettronico con microchip inserito nella copertina. Tale passaporto ha una numerazione di 9 cifre, di cui 2 lettere e 7 numeri. Dal 2010 il passaporto contiene, anche, le impronte digitali inserite nel microchip, ma per viaggiare con il Visa Wainer Program si può utilizzare anche il passaporto elettronico senza impronte, purché non sia scaduto e valido ulteriori 6 mesi dopo la data del rientro.

Passaporto Stati Uniti consigli

Sperando di avervi fornito tutte le necessarie informazioni in merito ti consigliamo sempre di controllare il sito della Polizia di Stato e di seguire attentamente tutte le indicazioni sopra riportate e, soprattutto, di attivare tutte le pratiche con un buon anticipo al fine di non rischiare di perdere l’occasione di poter trascorrere una piacevole vacanza negli USA.


Visit USA è felice di poterti aiutare a pianificare e a gestire al meglio una tua vacanza o un viaggio di lavoro negli Stati Uniti.
Segui il nostro sito, in costante aggiornamento, per poter avere tutte le informazioni e i consigli su interessanti mete per imparare a scoprire ancora meglio la realtà americana come, ad esempio, le informazioni sulla patente internazionale per guidare negli USA, oppure come noleggiare un’auto negli Stati Uniti e sulle Autostrade americane con pedaggio.