Classificazione Hotel negli Stati Uniti

Quando andiamo negli Stati Uniti una delle prime cose delle quali ci preoccupiamo è dove dormire.

Avere un punto di appoggio sicuro e confortevole è una delle prerogative per la maggior parte dei viaggiatori, e il servizio ricettivo americano offre svariate opzioni in grado di accontentare le esigenze di chiunque.

Scopriamo meglio come potersi muovere nella ricerca dell’hotel o del motel adatto alle nostre necessità.

Classificazione Hotel USA

La classificazione alberghiera Americana, a differenza di quella italiana, si basa su valutazioni di due associazioni private: American Automobile Association (AAA) e Mobil Club.

Classificazione stelle hotel AAA

* One Diamond: per i viaggiatori attenti al budget, sono garantite pulizia ed ospitalità all’insegna della semplicità

** Two Diamonds: per chi cerca una sistemazione economica ma con maggiori servizi

*** Three Diamonds: hotels con servizi e confort per un viaggiatore più esigente

**** Four Diamonds: hotels raffinati e di classe, con ampia gamma di servizi di alto livello unita ad un elevato standard di ospitalità e attenzione ai dettagli

***** Five Diamonds: eccellenza dell’ospitalità, lusso e ricercatezza: servizi e strutture sono straordinari sotto ogni aspetto, impeccabili negli standard, personalizzati per gli ospiti e superiori alle aspettative del cliente

Classificazione hotel Mobil

* Hotel pulito, economico, con servizi limitati

** Hotel confortevole con maggiori servizi

*** Hotel con una gamma completa di servizi per l’ospite

**** Hotel che si distingue per l’eccezionale gamma di servizi

***** Hotel che si contraddistingue per l’attenzione scrupolosa al cliente e una ampia gamma di servizi di alta qualità

In aggiunta a queste classificazioni, potreste trovare anche le seguenti definizioni: Budget Hotel Economy Midscale Upscale


Patente-internazionale-USA


Cosa sapere per dormire negli Stati Uniti

Prima di partire per gli USA è importante sapere alcune cose fondamentali riguardanti la tipologia degli alloggi e alcune regole di base. Ad esempio negli Stati Uniti il prezzo degli hotel è per camera – non per persona – per notte, e sono esclude le tasse, che variano da Stato a Stato. Nei resort, in aggiunta, è spesso applicata una resort fee giornaliera.

Anche le tipologie di camere si differenziano da quelle italiane. Possiamo scegliere di usufruire di una stanza Queen (Q), con letto matrimoniale alla francese (cm~140 x 190), quasi sempre utilizzato anche come singola. In alternativa abbiamo la King (K) con letto matrimoniale ampio (cm~180 x 190), oppure la Double Double (DBL DBL), ovvero una Camera con due letti queen o king separati, che riesce ad accogliere sino a 4 persone senza supplemento (Family Plan).

Un aspetto molto particolare da tenere sempre in considerazione quando si viaggia in America è quello delle mance, che dovrebbero essere date alle cameriere al piano (1-5 US$), ai facchini (1-2 US$ per bagaglio), ai parcheggiatori (2-5 US$) ed, in alcuni casi, al concierge.

La prima colazione, se inclusa nella tariffa della camera, è spesso di tipo “continentale” (bevande calde, succhi di frutta, muffins e bagels). In alternativa possiamo trovare l’American breakfast (o buffet breakfast), ovvero la colazione che prevede ogni tipo di leccornie dolci e salate.

Quando prenotate una camera ricordatevi sempre di segnalare se deve essere smoking o non smoking.

Come ormai un po’ ovunque l’imprint della carta di credito verrà chiesto al momento del check-in in albergo, quale garanzia per le spese extra (telefono, minibar, room service, etc.).

Ora dovresti aver ben chiaro come organizzare al meglio la parte dell’ospitalità ricettiva nel tuo prossimo viaggio negli Stati Uniti, per maggiori informazioni puoi comunque sempre consultare i siti di American Automobile Association (AAA) e Mobil Club.

Ricordati – anche – di tenere monitorato il nostro sito, sempre aggiornato, e i nostri profili social (FacebookInstagram e YouTube) per tante informazioni utili per far sì che la tua vacanza negli USA possa risultare veramente indimenticabile.