The Great American West a Showcase USA dal 2 al 4 marzo

Il consorzio The Great American West comprendente gli uffici del turismo di Idaho,Montana, North Dakota, South Dakota e Wyoming riconferma la presenza a Showcase USA 2019, l’evento annuale  dedicato esclusivamente alla promozione degli Stati Uniti organizzato da U.S. Commercial Service e l’Associazione Visit USA Italia . Appuntamento a Bergamo dal 2 al 4 marzo.

Nel 2018 il consorzio multi-stato, fondato agli inizi del 1990 con il brand The Real America,  ha lanciato The Great American West come nuovo nome del consorzio regionale e nuovo brand nei mercati internazionali. Inoltre l’entrata di Idaho Tourism nel consorzio, a partire dal 1° Luglio 2018, è stata significativa poiché  lo stato ne fece già parte per 25 anni.  Il nuovo nome, marchio e logo riflettono l’impegno più ampio del consorzio nel promuoversi a livello internazionale quale meta di punta negli USA e  identificano meglio la regione da un punto di vista geografico sostenendo gli sforzi nel presentare una storia ricca ed esperienze autentiche che distinguono i nostri stati.

Da terreni agricoli a foreste verdeggianti, da  torreggianti guglie  rocciose a laghi scintillanti, i paesaggi incontaminati dell’Idaho attraggono viaggiatori da sempre. Noto come “The Gem State” per la sua ricchezza di gemme e minerali rari, lo stato  è un vero gioiello in molteplici modi. L’Idaho vanta anche  la prima International Dark Sky Reserve  degli Stati Uniti, ossia  una zona terrestre pubblica o privata che possiede una qualità eccezionale o distinta di notti stellate ed ambienti notturni grazie al ridotto inquinamento luminoso. La CENTRAL IDAHO DARK SKY RESERVE nel cuore dell’Idaho, tra Sun Valley/Ketchum e Stanley, è infatti  prima riserva di questo genere negli USA ed una tra le sole 12 riserve esistenti al mondo. Con oltre 3.600 kmq la riserva è la terza più grande del mondo.

Il Montana, sotto i suoi cieli tersi blu, offre panorami di incredibili dimensioni, cime frastagliate, rilassanti pianure e spazi estesi creando paesaggi indimenticabili. E’ il quarto stato più grande negli USA. La fauna selvatica e la possente natura attraversata da importanti fiumi offrono spazi naturali vergini per ogni diversivo outdoor. Sede di ben sette riserve indiane e di ben dodici tribù native sia federali che statali, lo stato celebra  annualmente le tradizioni native durante i North American Indian Daysa Browning nella seconda settimana di luglio e il Crow Fair Powwow & Rodeo, nei pressi di Billings,  in calendario dal 14 al 19 agosto 2019  e giunto ormai alla 101° edizione.

In North Dakota c’è una leggenda per tutti:dai carri dei pionieri ed i ranch alla pesca di classe mondiale, dal mountain biking attraverso la maestosa bellezza del Theodore Roosevelt National Park al Missouri River.  Fu in questa terra aspra che si forgiò lo spirito tenace e la formazione del futuro presidente Theodore Roosevelt, iniziatore del Conservazionismo ed ispiratore del sistema del Parchi Nazionali d’America.  Quest’anno il North Dakota festeggia la 50° edizione dello United Tribes International Powwow, celebrazione nativa che si svolge ogni anno nella Lone Star Arena allo United Tribes Technical College di Bismarck. Appuntamento dal 6 all’ 8 settembre 2019 con oltre 70 tribù con  1.500 danzatori e suonatori di tamburo.

Nel South Dakota i volti di quattro presidenti americani, Washington, Jefferson, Lincoln e Roosevelt alti 18 metri, sono scolpiti nel Mount Rushmore National Memorial. In questo periodo sono in corso lavori di rinnovo e restauro che termineranno nella primavera del 2020, ma è garantita  comunque la possibilità di   di ammirare la grandiosa scultura. L’ovest del South Dakota vantale mitiche Black Hills e il Custer State Park è il secondo maggior parco statale degli USA con la sua mandria di bisonti più grande al mondo.  Il27 settembre si terrà l’annuale Buffalo Round Up, tradizionale evento nel quale cowboy e cowgirl radunano e conducono la mandria di bisonti selvatici del Parco Statale di Custer, all’ interno di recinti – i corrals. Qui si svolge la selezione, la marchiatura e la vaccinazione in previsione della grande vendita autunnale di bisonti.

IlWyoming, Cowboy State del Great American West, ospita due dei parchi nazionali più scenografici: il Grand Teton National Park e lo Yellowstone National Park. Lo stato è conosciuto anche come  “Equality State” poiché  150 anni fa il Wyoming per primo garantì il diritto di voto alle donne. Infatti la prima legislatura territoriale del Wyoming Territory (non ancora stato, poiché lo diventa nel 1890) approvò la prima legge della storia degli Stati Uniti garantendo alle donne non solo il voto bensì anche il diritto a cariche pubbliche, ben oltre 20 anni prima di diventare il 44° stato americano.Il rodeo infine scandisce lo stile di vita del Wyoming tutta estate a Cody e nella capitale Cheyenne con il più grande rodeo del mondo – Cheyenne Frontier Days – dal 19 al 28 luglio.

 INFO: The Great American West – Italia – https://greatamericanwest.it/
FB: The Great American West – Italia