Out e About in Miami

NOVEMBRE È IL MIAMI ATTRACTIONS MONTH – Che siate in viaggio con la famiglia, in coppia, in gruppo o da soli, le fantastiche attrazioni di Miami vi faranno vivere emozioni indimenticabili. Organizzato da Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB), il Miami Attractions Month fino a fine novembre novembre vi permetterà di accedere a musei e alle migliori attrazioni della destinazione grazie a straordinarie offerte. Il programma offre sconti speciali per scoprire i parchi avventura e i giardini ecologici di Miami, passando una giornata all’aria aperta, ma anche bellissimi musei. Miami Attractions Month fa parte del Miami Temptations Programs, iniziativa che dura tutto l’anno con diversi focus mensili sulle migliori proposte della destinazione, con offerte speciali ed eventi per locali e visitatori. L’estate sarà anche finita, ma il divertimento non finisce mai a Greater Miami con il Miami Attractions Month, che propone nuove emozionanti esperienze tutte da scoprire, per una vacanza allo stesso tempo rilassante e divertente. Gli amanti della cultura e dell’avventura di tutte le età sono incoraggiati a esplorare le straordinarie attrazioni della destinazione, che non aspettano altro che essere scoperte. Per utilizzare le offerte del Miami Attractions Month, visitate il sito dedicato, cliccate sull’attrazione di vostra scelta e stampate il coupon dell’offerta, che deve essere presentato all’arrivo. Per una lista completa delle attrazioni partecipanti e per i dettagli dell’offerta, visitate il sito MiamiAttractionsMonth.com.

GREATER MIAMI CONVENTION & VISITORS BUREAU ANNUNCIA NUMERI DA RECORD – GMCVB ha annunciato gli ultimi risultati dei flussi turistici, che mostrano un record di 16 milioni di visitatori che hanno pernottato nella destinazione tra settembre 2017 e agosto 2018, determinando così un aumento dell’1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, nonostante l’Uragano Irma. L’aumento di visitatori a Miami ha determinato un secondo record di 26,5 miliardi di dollari spesi, con un aumento del 2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La forza dell’industria dei viaggi e del turismo di Greater Miami è particolarmente evidente nell’attività degli hotel, dove la Revenue per Available Room (RevPar) ha avuto un aumento di oltre il 10%. I risultati degli hotel hanno mostrato un incremento tra settembre 2017 e agosto 2018. L’impressionante crescita a due cifre della RevPar è dovuta a un aumento del 7,9% nel tasso delle stanze d’albergo e a una crescita del 2% nell’occupazione degli hotel nel periodo tra settembre 2017 e agosto 2018: tutti numeri da record. Anche la domanda degli hotel ha registrato numeri da record, con una crescita di più del 2,2% nello stesso periodo. Il successo dell’industria degli hotel può essere in parte attribuito all’iniziativa di marketing “Hotel First”, che propone le strutture alberghiere come punta di diamante del viaggio. L’iniziativa “Hotel First” ha operato in parallelo alla campagna globale di marketing “Found in Miami”, che invita i viaggiatori a scoprire il ricco e variegato patrimonio dei quartieri multiculturali di Greater Miami. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.MiamiandBeaches.com.

IL NUOVO TERMINAL DI ROYAL CARIBBEAN A PORTMIAMI – Port Miami, il più grande e più moderno complesso crocieristico al mondo, ha aperto le porte ai primi ospiti con l’attracco al Terminal A di Mariner of the Seas di Royal Caribbean. Il Terminal A è stato progettato per accogliere i passeggeri di due delle più grandi navi, la New Symphony of the Seas e sua sorella, Allure of the Seas. Questo nuovo impianto certificato LEED, che diventerà presto il più grande e moderno complesso crocieristico al mondo, ha introdotto nuove tecnologie e aree d’attesa per migliorare l’esperienza pre imbarco degli ospiti. L’edificio è stato progettato dallo studio d’architettura internazionale Broadway Malyan, con sede in Inghilterra. Grazie all’introduzione del nuovo Terminal, si stima che Royal Carribean farà aumentare il numero di passeggeri di 1,8 milioni l’anno, rendendo PortMiami il più grande porto crocieristico di Royal Caribbean negli Stati Uniti. Questo terminal di quasi 16.000 mq è soprannominato “La Corona of Miami”, per la sua forma piuttosto singolare. Il design ricorda infatti le punte del copricapo regale se viene visto dall’acqua, la “M” di Miami se visto da Est o da Ovest e onde o navi in passaggio se visto dal terminal stesso. Il Terminal è stato aperto al pubblico il 2 Novembre 2018, con una cerimonia ufficiale. Symphony of the Seas arriverà al Terminal A il 9 novembre 2018. Per ulteriori informazioni, visitate il sito royalcaribbeanblog.com.

WYNWOOD WALLS LANCIA UNA LINEA DI ABBIGLIAMENTO E DI ACCESSORI – Wynwood Walls, acclamato a livello internazionale come museo di street art di Miami di Goldman Properties, ha lanciato una linea di abbigliamento e di accessori presso l’aeroporto internazionale di Miami con NewsLink, innovativo concessionario dell’aeroporto. Goldman Properties ha arruolato un gruppo di artisti che hanno contribuito a elaborare lo stile di WynWood Walls, tra cui Ron English, MSG Crew, Joe Iurato, Tatiana Suarez e Tavar Zawacki, che hanno disegnato le opere raffigurate su alcuni articoli quali portachiavi, calamite, tazze, adesivi, t-shirt, ombrelli, cappelli, borse di tela e libri. Wynwood è una delle più grandi e più importanti comunità creative degli Stati Uniti e sta attirando l’attenzione di persone di ogni età e cultura. Da quello che era un semplice parcheggio abbandonato in un quartiere industriale, Goldman Properties ha saputo creare uno dei più grandi musei di street art, che vanta quasi un milione di visitatori l’anno. Con oltre 3.000 mq di muro dipinto e con più di 80 artisti internazionali da 22 paesi, Wynwood Walls è una delle destinazioni più “instagrammate” del paese. La linea esclusiva di prodotti di Wynwood Walls offre ai viaggiatori un ricordo speciale di Miami da portare con sè. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.thewynwoodwalls.com.

È INIZIATA LA PRIMA FASE DEGLI SCAVI DELL’UNDERLINE: BRICKELL BACKYARD Dall’inzio del mese di Novembre, Miami-Dade County and Friends of the Underline hanno dato il via ai lavori dell’Underline – The Brickell Backyard. L’Underline è un parco lineare di 16 km, un passaggio al di sotto del percorso del Metrorail di Miami. Il percorso proposto si svilupperà dal Miami River fino alla stazione Dadeland South Metrorail e contribuirà a rafforzare la connettività, aumentando la mobilità, migliorando la sicurezza dei pedoni e dei ciclisti e tutelando la salute pubblica. La prima fase – The Brickell Backyard – è un tratto di circa 1 km al di sotto della linea del Metrorail, dalla stazione di Brickell fino al Miami River, e sarà dotato di un centro sportivo con un campo da basket e da calcio, una palestra, spazi per attività di gruppo, un palco comune, tavoli da gioco, una sala da pranzo all’aperto e aree per i cani. Il progetto dell’Underline prevede inoltre piante locali, quattro giardini di farfalle e sei colonne del Metrorail decorate da un artista all’interno del futuro Brickell Backyard. Per ulteriori informazioni, visitate il sito theunderline.org.

SOUTH MIAMI-DADE CULTURAL ARTS CENTER PRESENTA LA NUOVA SERIE DI “DANCE TALK” – South Miami-Dade Cultural Arts Center apre le sue porte all’arte della danza con un nuovo programma di “Dance Talks”, condotto da Jordan Levin, scrittore d’arte e a lungo critico di danza del Miami Herald. Questa serie di talk nasce con lo scopo di aumentare l’interesse nei confronti di questa bellissima forma d’arte, commentando le Dance Series 2018-2019 del Center prima e dopo le performance stesse. Prima di ogni esibizione, il pubblico è invitato a una discussione di 45 minuti con Levin, con l’intervento anche di artisti ed esperti che si concentreranno sulla storia, sulle qualità e sul significato della compagnia di ballo della serata. Dopo lo spettacolo, il pubblico è nuovamente invitato a prendere parte a una breve e informale conversazione guidata per discutere di quanto visto, per porre domande e scambiarsi le proprie opinioni. L’obiettivo è creare un senso comunitario, stimolare una più accurata comprensione del mondo della danza e aiutare tutti a godere di questa magnifica forma d’arte. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.smdcac.org.

DEBUTTANO LE COINVOLGENTI MIAMI MOTEL STORIES MiMo THEATHE EXPERIENCE – Miami Motel Stories è una coinvolgente e interattiva esperienza teatrale live che ha luogo negli hotel e motel storici della città. Gli artisti e drammaturghi del Juggerknot Theatre collaborano con i residenti per narrare la storia di questi antichi quartieri. Il pubblico può così vivere un viaggio nel tempo alla scoperta del passato, del presente e del futuro del quartiere… una stanza alla volta. Dal 30 Novembre al 23 Dicembre, Miami Hotel Stories si terrà presso il Motel Blu, tra la 77esima strada e Biscayne Boulevard, nel cuore del MiMo District, per trasformarlo stanza dopo stanza nella Gold Dust, rivivendo le storie dei dorati anni ’50 e ’60 fino ai giorni nostri. Il pubblico avrà la possibilità di acquistare una chiave rosa, blu o gialla per aprire le porte dei diversi decenni tra il 1957 e il 2018. Per ulteriori informazioni e per acquistare i biglietti, visitate il sito miamimotelstories.com.