Out & About in Miami

PERFORMANCE DA RECORD PER GREATER MIAMI – Greater Miami Convention and Visitors Bureau (GMCVB) annuncia i risultati record ottenuti nel 2017 dal settore turistico, il quale ha generato un indotto complessivo da record di $26 miliardi, registrando così un incremento del 2,1% rispetto all’anno precedente. 15,9 milioni è invece il numero record di turisti che hanno visitato Greater Miami and The Beaches lo scorso anno, con una crescita pari al 10% rispetto al 2016. La richiesta di soggiorni a Miami è cresciuta del 4,7%, con gli hotel che hanno registrato un aumento dei pernottamenti rispetto all’anno precedente. L’occupazione nel settore dell’ospitalità è aumentata del 2,4% nel 2017, raggiungendo quota 144.800 posti di lavoro nella Miami-Dade County. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.MiamiAndBeaches.it.

MIAMI MUSEUM MONTH: OFFERTE NEI MUSEI DELLA CITTÀ FINO AL 31 MAGGIO – Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB) è orgoglioso di presentare la decima edizione del Miami Museum Month. Per tutto il mese di maggio, residenti e visitatori possono “Vedere di più, risparmiare di più” in oltre 15 musei della destinazione. Il Miami Museum Month è parte del programma annuale Citi Miami Temptations presentato da Citibank, che promuove il meglio di ciò che la destinazione offre proponendo promozioni mensili ed eventi speciali che attirano destinati a residenti e turisti. Tra i musei che aderiscono al programma, The Bass, ICA Miami e The Wolfsonian-FIU. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.MiamiMuseumMonth.com.

LE TIPICHE PALINE VENEZIANE PROTAGONISTE A CORAL GABLES – Coral Gables celebra il completamento del Downtown Miracle Mile e del Giralda Streetscape Project con un progetto artistico entusiasmante: Venice in the Gables. Il 18 maggio 2018, saranno offerte esperienze culturali davvero uniche in occasione della National Museum Day, quando la città di Coral Gables svelerà la nuova installazione artistica “Venice in the Gables”. Le repliche delle paline d’attracco per le gondole di Venezia, alte otto metri, abbelliranno le strade del centro di Coral Gables per un’esposizione temporanea che inviterà visitatori e residenti a interagire con il nuovo paesaggio. Le paline sono state progettate e dipinte da artisti creativi, supportati da sponsor. Una volta terminata la mostra, le paline saranno messe in vendita attraverso un’asta di beneficenza. Questo progetto artistico è solo uno dei tanti modi per incoraggiare il pubblico ad esplorare la vibrante zona di Coral Gables Downtown, promuovendo ulteriormente la vitalità economica di questa oasi pedonale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.CoralGables.com/VeniceintheGables.

PORTMIAMI INVESTE SU NORWEGIAN CRUISE LINE – Il terminal da 15.500 m2 di PortMiami proposto da Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. è stato recentemente approvato dalla commissione della Miami-Dade County. La compagnia di crociere con sede a Miami (Nasdaq: NCLH) ha collaborato con l’amministrazione locale attraverso una partnership pubblico-privato per costruire il terminal, che ha ricevuto approvazione finale il 26 aprile 2018. PortMiami investirà $ 100 milioni per costruire il terminal al 1015 N. America Way, Miami. Si prevede che il progetto creerà circa 155 nuovi posti di lavoro a tempo pieno. Il terminal sarà in grado di ospitare navi con capacità massima di 5.000 passeggeri, aree di attesa interne ed esterne, nuove tecnologie per garantire processi di imbarco e sbarco più rapidi ed efficienti, nonché controlli di sicurezza e check-in dei bagagli più veloci, un nuovo garage e un’area valet parking con accesso diretto al terminal e alla lounge. Il debutto della struttura a forma di perla, progettata da Bermello Ajamil & Partners, studio con sede a Miami, è previsto per il lancio della nuova nave della compagnia, la Norwegian Encore, che offrirà crociere di 7 giorni ai Caraibi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.ncl.com.

APRE IL PRIMO E UNICO ROOFTOP BAR DI WYNWOOD – Southbound Hospitality ha inaugurato il No.3 Social, il primo e unico rooftop bar e lounge nel quartiere di Wynwood, dove arte, cultura e musica sono liberi di intrecciarsi. Il locale rende omaggio ai cibi di strada di tutto il mondo, incorporando anche i sapori della Florida sotto la direzione culinaria di Norman Van Aken. Inoltre, offre un vasto menu bar che include cocktail preparati con ingredienti locali, una lista molto varia di vini e birre artigianali del territorio. No.3 Social offre una vista spettacolare sullo skyline di Biscayne in una splendida cornice con sedie e tavoli da esterno. Al piano inferiore si trova il ristorante Three, entrambi guidati dal leggendario chef della Florida Norman Van Aken e dai soci Susan Buckley e Candace Walsh di Southbound Hospitality. Il rooftop funge sia da paradiso tropicale sia da galleria d’arte unica nella sua versatilità: gli ospiti possono infatti passeggiare lungo le pareti della Wynwood Arcade, che ospitano opere d’arte di artisti di fama mondiale. Lo spazio della lounge prevede un programma d’intrattenimento a rotazione settimanale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.No3Social.com.

LINCOLN ROAD SHOWCASES EVENT SPACE – In vista della riapertura del Miami Beach Convention Center, prevista per settembre 2018, l’adiacente quartiere di Lincoln Road ha recentemente lanciato un sito web dedicato ai meeting ed eventi. Il sito, https://LRBid.com/, mette in mostra una vasta gamma di sedi perfette per riunioni ed eventi aziendali a pochi passi dal centro congressi. Accomunando un’ospitalità di livello superiore con servizi di livello internazionale, Lincoln Road, riconosciuta come il cuore culturale e sociale di Miami Beach, sta rapidamente emergendo come punto di riferimento MICE nella Florida del Sud. I meeting planner possono scegliere tra ristoranti come il nuovo Chotto Matte, il Meat Market Miami Beach, il Quattro Miami, Balans, Yard House e l’attesissimo Time Out Market Miami, per luoghi all’aperto e al coperto con opzioni di ristorazione personalizzabili. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.LRBid.com.

IL MIAMI INTERNATIONAL AIRPORT NELLA TOP TEN LIST – Il Miami International Airport (MIA) è stato recentemente inserito nella top ten per la categoria “Most scenic airport landing” stilata da PrivateFly, una piattaforma di prenotazione di jet charter privati. Un gruppo di esperti di viaggi e appassionati di aviazione ha partecipato al sondaggio annuale, che ha ricevuto oltre 8.500 voti per un totale di 112 aeroporti in tutto il mondo. Il Miami International Airport (MIA) si è inserito nella posizione numero 10 in questa categoria. Altri punti di riferimento per il sondaggio includono il paesaggio urbano perfetto. Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://us.cnn.com/travel/article/scenic-airport-landings-2018/index.html

UN NUOVO RISTORANTE ITALIANO HA APERTO A SUNNY ISLES BEACH – Biella Ristorante, un nuovo ristorante italiano eclettico ha aperto le sue porte nel cuore del quartiere di Sunny Isles Beach, al 17082 della Collins Avenue. La destinazione gastronomica offre un’atmosfera sofisticata, dove i clienti possono gustare piatti italiani fatti in casa, fantasiosi e raffinati. Situato in uno spazio luminoso e arioso che sposa la tradizionale estetica da tovaglia bianca con l’eleganza del New World, l’ambientazione del Biella è memorabile come la sua cucina. Il ristorante prende il suo nome dalla pittoresca cittadina del Piemonte e nasce dall’idea culinaria del proprietario Gonzalo Carnevalli. Il Biella è stato creato per i commensali che vogliono mangiare piatti che ricordano la tradizione italiana ma in un ambiente moderno e con un tocco d’innovatività, che vanta da 151 posti a sedere. Il locale ha un fascino moderno con tocchi più morbidi ed elementi naturali che riflettono l’arredamento contemporaneo per gli interni del sud della Florida. Le ampie travi in legno e le pareti dai toni neutri incorniciano lo spazio, mentre i moderni lampadari illuminano delicatamente i tavoli. Il ristorante dispone di un salotto intimo con sedie accoglienti e tavolini da cocktail bassi, oltre a un’area bar piena di energia con sgabelli eleganti e pavimenti in legno rigenerati. Sono disponibili anche posti a sedere all’aperto in stile bistrot, in grado di accogliere fino a 28 ospiti, perfetti per gustare un boccone all’aperto. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.Biellaristorante.com.

HAPPY PLACE DONUTS PUTS A SMILE ON PATRONS – David Grutman, proprietario di Komodo, OTL e Planta si è lanciato nel settore della pasticceria con il suo Happy Place Donuts. Il café e negozio nasce dalla collaborazione tra il re della nighlife di Miami, Grutman, e la fondatrice dello Sugar Factory, Charissa Davidovici. Il negozio ha aperto su Española Way, dove condivide lo spazio con Gummy World di Sugar Factory. Soprannominato “palazzo dei dolciumi”, Happy Place Donuts comprende un caffè coperto, un patio esterno, un cortile e una macchina per orsetti gommosi. La caffetteria ha 120 posti e offre una panetteria con pannelli di vetro dove gli ospiti possono osservare la preparazione delle ciambelle. Le varietà dei doughnut includono il rainbow e guava e formaggio, oltre alle dough balls. Crostate fatte in casa sono offerte in versione sia dolce sia salata. La caffetteria serve gelati e “swirlies” fatti in casa (un milkshake che consente ai clienti di scegliere un topping da mescolare con il gelato preferito. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.HappyPlaceDonuts.com.