Nuove iniziative di VisitUSA Italy per il trade: AMERICAN DAY e WEBINAR “regionali” dedicati agli agenti di viaggio.

Con l’assemblea di metà anno fiscale, VisitUSA Italy si é radunata con i suoi soci (92) per analizzare tutti i passi svolti fino ad oggi e lanciare i nuovi progetti rivolti al Trade. Tra questi, due in particolare inizieranno a Settembre 2018 e coinvolgeranno gli Agenti di Viaggi in maniera distinta, regione per regione. Il primo appuntamento é – infatti – per l’AMERICAN DAY del 22 Settembre a Reggio Emilia. Con un proprio marchio distinto nasce così AMERICAN DAY, l’evento che ruoterà due volte l’anno tra nord, centro, sud ed isole della nostra penisola, per una giornata intera – sabato – che dal mattino fino a sera desidera intrattenere selezionati agenti di viaggio sullo stato-dell’arte della destinazione Stati Uniti d’America. Partecipe anche BRAND USA – in qualità di sponsor – unitamente a 25 soci dell’Associazione ripartiti per segmenti (Linee Aeree, Compagnie Noleggio Auto, Compagnie Crocieristiche, Destinazioni tra città, stati e regioni, Tour Operator) – La formula scelta da VisitUSA Italy consente di trascorrere un sabato “friendly-full immersion“, con scambio di informazioni utili ed aggiornate ed ampia possibilità di interventi da parte degli ospiti agenti di viaggi. Ovviamente l’aspetto commerciale delle relazioni tra i partner durante la giornata dell’evento, é una delle prerogative dell’American Day. Due i momenti distensivi e conviviali: il buffet-lunch con prodotti di territorio ed il Team-building divulgativo sempre dedicato agli Stati Uniti. VisitUSA Italy s’avvale per l’evento di Reggio Emilia di una Sommelier che svelerà aspetti quanto mai sconosciuti di una produzione vinicola dell’est USA, ingaggiando una sfida grazie ad un “Blind-Wine-Tasting” divertente ed anche conoscitivo. “E’ il primo appuntamento di una collezione di AMERICAN DAY che desideriamo svolgere in distinte zone della nostra penisola, almeno 2 volte l’anno, richiamando in questo caso a Reggio Emilia solo ed unicamente gli addetti ai lavori del Nord Italia ISCRIVITI . Per gli agenti del sud Italia già abbiamo programmato per il 19 Gennaio 2019 un American Day a Molfetta, in provincia di Bari. In questo evento siamo in partnership con Land Of Fashion, prestigioso marchio di outlets che conta cinque realtà su suolo nazionale. Con questa firma variamo una promozione del tutto speciale. Ogni American Day – sempre di Sabato – avrà una sua distinta caratteristica. Si trascorrerà una giornata insieme trattando la meta nr.1 preferita dal viaggiatore italiano, declinando rapporti e contenuti professionali in un format gioviale, casual, ma ciò non-di-meno rigorosamente americano”. Questo per voce del Presidente dell’Associazione, Olga Mazzoni. Ogni dettaglio é curato: ad iniziare dalle navette che trasporteranno i nostri agenti ospiti dalla stazione di Reggio Emilia alla splendida location del Circolo Equestre cittadino, o da Bari a Molfetta. A Reggio Emilia si celebrerà così l’ultimo giorno estivo in una cornice rurale, “charming“, uscendo dalle consuete sale meeting di strutture alberghiere tradizionali. Il terzo appuntamento dell’American Day per l’autunno 2019 é previsto in Sardegna. Le iscrizioni all’AMERICAN DAY dovranno pervenire al menù apposito creato nel sito internet dell’Associazione. Non verranno tollerati no-show (pena l’annullamento totale dei punti collezionati e l’inserimento in una “black-list”), né tanto meno una frequenza parziale all’American Day. Agli agenti di viaggio verranno accreditati punti per il programma USA Ambassador e USA Master. “Non vogliamo forzare nessuno a frequentare le nostre iniziative, ma al contempo richiediamo rispetto per il lavoro che svolgiamo e soprattutto un modo nuovo di affrontare le sfide professionali; ognuno metta del suo e questo settore ci guadagnerà! ” Il progetto AMERICAN DAY é svolto in collaborazione con Turismo&Attualità, partner di fiducia dell’Associazione VisitUSA Italy.

La seconda nuova iniziativa rientra nel programma di formazione tramite i WEBINAR che con la fine dell’anno in corso toccano il record di 240 svolti dal 2014. Dal 2019 – infatti – il numero verrà circoscritto ad una trentina nel corso dell’anno, e tra questi 5 saranno dedicati solo ed unicamente ad agenti di viaggio di singole regioni o zone d’Italia. VisitUSAItaly darà priorità al centro e sud del paese, mantenendo gratuito l’accesso ai webinar, ma restringerà il numero dei partecipanti ed opererà una selezione “first-come-first-served“. Agli agenti del Lazio e della Campania si dedicheranno due webinar, un terzo invece ai colleghi di Calabra, Basilicata, Puglia. Un quarto per le regioni di Umbra, Marche, Abruzzo e Molise ed un quinto agli agenti isolani di Sicilia e Sardegna. Il numero degli Agenti di Viaggio USA Ambassador può sensibilmente aumentare, ed é questo lo scopo dell’Associazione: elevare a rango di specialisti coloro i quali ancora non si prestano ad approfondire le tante e diverse modalità di vivere gli Stati Uniti d’America e di trasmetterle ai propri clienti. Eliminare le troppe differenze tra il mercato del centro/sud Italia rispetto al nord Italia. Ampliare la conoscenza dei viaggi in America e mettersi in gioco per il futuro del comparto nel paese.

By VisitUSA Italy – www.Visitusaita.org – FB: Visit USA Italy – INSTAGRAM: VisitUSAItaly