Turismo Green in California

Dormire sostenibile

Il Lodge at the Presidio, a San Francisco, riadattato partendo da alcune strutture militari del 19esimo secolo, mette in atto diversi programmi dedicati alla sostenibilità, tra cui alcune soluzioni efficaci nell’ambito della pulizia delle camere ed un’attenzione particolare alla raccolta differenziata e al riciclo dei rifiuti.

Sempre a San Francisco, Clift Royal Sonesta Hotel ha appena aggiunto 10 alveari sul proprio tetto, utilizzando il miele prodotto per cocktail e proposte del menu della proprietà. L’hotel vanta una percentuale di riciclo dei rifiuti dell’80% ed il programma “Stay Green” offre un credito per il pranzo o la cena agli ospiti che scelgono un’opzione di pulizia della stanza sostenibile.

Due strutture di Sonoma County certificate offrono la possibilità di conoscere la regione per come si presentava 100 anni fa. The Sonoma Orchid Inn, una fattoria del 1906, oggi ristrutturata, fa uso dell’energia solare e utilizza i prodotti dal suo giardino biologico. The Case Ranch Inn, una vecchia fattoria vittoriana risalente al 1894, vanta una federazione nazionale per la tutela dell’habitat naturale, genera il 40% della propria energia attraverso l’energia solare e offre stazioni per il rifornimento delle auto elettriche.

Ranch at Laguna Beach è stato recentemente inserito nell’elenco dei National Geographic Unique Lodges of the World, una collezione di boutique hotel che dimostrano un importante impegno verso la sostenibilità. La proprietà possiede un macchinario per lo smaltimento delle bottiglie di vetro, riducendole ad un prodotto simile alla sabbia. Allo stesso tempo, la conversione alle chiavi in bamboo, evita lo smaltimento di circa 25.000 tessere di plastica.

Shore Hotel, a Santa Monica, ha risparmiato 31 milioni di watt, quasi 20 milioni di litri di acqua e 28.000 bottigliette di plastica. L’hotel, che ha appena lanciato una nuova borsa di studio per gli studenti di materie legate all’ambiente, utilizza anche JUST Water, il cui packaging esterno è realizzato in carta, prodotta partendo da un derivato del grano.