Avventure invernali in Wyoming

Inverno americano “Western Style”: il  Wyoming offre di tutto! Che siano le montagne per provetti sciatori, oppure praterie coperte di neve o esperienze uniche nei parchi nazionali, lo stato dei cowboy non tradisce mai. Sono oltre 250 mila i kmq destinati allo sci con terreni per tutti i livelli, inclusa la meta di classe mondiale Jackson Hole Mountain Resort: le terre intatte delWyoming attirano per sci di scesa e di fondo, per scorrazzate in motoslitta e a cavallo di una bicicletta fat-tire. Da est ad ovest, dalle Bighorn Mountains fino allo Snowy Range c’è spazio per godersi l’inverno e la neve. Andare su una slitta trainata da cani è una grande emozione ed un’esperienza unica che accompagna  attraverso i paesaggi selvaggi del Wyoming. Le foreste Teton e Shoshone nel nord ovest dello stato abbondano di sentieri e di organizzazioni apposite. Mentre le gite in slitta scivolando sulla neve, trainati da un cavallo è il passatempo preferito per le famiglie: basta personalizzare quest’esperienza usufruendo delle tante proposte disponibili, quali ad esempio la gita al  National Elk Refuge Range nella Valle di Jackson e l’emozione di trovarsi all’interno di una enorme riserva invernale che ospita migliaia di cervi.

Per gli appassionati di sci nordico il Wyoming vanta 11 località dedicate esclusivamente a questo sport, oltre ovviamente ai parchi statali e nazionali. Uno fra tutti: Grand Teton National Park. Numerose le vallate piatte ed aperte particolarmente adatte ai principianti. Racchette ai piedi per chi non è avvezzo agli sport invernali e non ha bisogno di esercitarsi: con un buon paio di ciaspole ed una bella cartina dei sentieri, si può iniziare l’avventura, con o senza guida professionale. Ma proprio con tutta la neve che cade nel Wyoming, il nuovo sport del Fat Biking incontra l’entusiasmo dei fat bikers che cercano piste con neve in abbondanza. Sentieri appositi abbondano a Jackson e nella zona di Wind River, nel nord ovest dello stato. Molteplici le guide così come le organizzazioni che dispongono di tour e di noleggio bici per realizzare quest’esperienza. Si sta sempre in sella, a cavallo di una motoslitta per provare escursioni adrenaliniche su piste innevate. Il Togwotee Pass, il sentiero del Continental Divide Snowmobile Trail e nella Medicine Bow National Forest sono solo una piccola parte dell’offerta del Wyoming che vanta oltre 3000 km di terreni per motoslitta.

Infine: con una terra geologicamente così antica, ricca di fenomeni geofisici e geyser, é certamente invitante poter sguazzare in fonti naturali d’acqua calda. Un sogno che si realizza in varie zone, dall’Hot Springs State Park, area ricreativa pubblica a Thermopolis famosa per  le sue sorgenti termali, che scorrono a una temperatura costante di 57° C, ma che offre anche un bagno gratuito presso la State Bath House dove le temperature sono moderate a 40° C terapeutiche. Oppure le piccole vasche di Granite Hot Springs a circa un’ora a sud-est di Jackson nei pressi di Pinedale, accessibile da dicembre ad aprile solo in motoslitta, cane slitta, sci nordico e fat-tire bike. E’ proprio qui che i primi pionieri della regione scavarono una piscina per raccogliere l’acqua.

Denver, Colorado è la porta d’accesso ufficiale all’immensa regione del Great American West.

Per ulteriori esperienze invernali nella regione cliccare il seguente LINK (info in lingua inglese)

INFO: The Great American West – ItaliaSito Web in italiano
FB: The Great American West – Italia