LA UNITED BID È STATA SELEZIONATA PER OSPITARE LA COPPA DEL MONDO FIFA™ NEL 2026

Miami è una delle 17 città candidate ad ospitare le partite negli Stati Uniti

Milano, 19 giugno 2018 – La United Bid, la candidatura congiunta di Canada, Messico e Stati Uniti, è stata selezionata per ospitare la FIFA World Cup™ nel 2026. La candidatura di tre paesi offre unità, certezze e opportunità alla FIFA e alle 211 Federazioni Calcio membre dell’Associazione, che parteciperanno alla più grande Coppa del Mondo FIFA nella storia. L’edizione 2016 sarà infatti estesa a 48 squadre.

Per la prima volta nella storia, alle Federazioni Calcio membre della FIFA è stata offerta l’opportunità di votare i paesi che ospiteranno la Coppa del Mondo FIFA™. La votazione, che si è tenuta a Mosca lo scorso 13 giugno in occasione del 68esimo congresso FIFA, ha segnato anche un altro primato: per la prima volta, tre nazioni sono state scelte per ospitare congiutamente un’edizione della FIFA World Cup™. Il risultato è stato di 134 voti a favore e 65 contrari.

“Siamo entusiasti che la United Bid si sia aggiudicata la Coppa del Mondo 2026”, afferma William D. Talbert, III, CDME, Presidente e CEO di Greater Miami Convention & Visitors Bureau. “Miami è la destinazione che ospiterà i più grandi e prestigiosi eventi sportivi negli USA – tra cui l’undicesimo Super Bowl, nel 2020, e il Campionato Nazionale di College Football, nel 2021 –  quindi è certamente pronta per la Coppa del Mondo. Non vediamo l’ora di lavorare con la FIFA e la United Bid Committee per garantire che i Mondiali 2026 siano i migliori mai promossi”.

“Ospitare la Coppa del Mondo FIFA™ nel 2026 rappresenterà un momento unico ed estremamente importante per dimostrare che siamo davvero tutti uniti grazie allo sport”, dichiara Carlos Cordeiro, Presidente della U.S. Soccer e Co-Chair della United Bid. “Siamo onorati della fiducia che i nostri colleghi della FIFA hanno riposto in noi e ci sentiamo forti dell’unione nata tra i nostri tre paesi e la CONCACAF – Confederation of North, Central America and Caribbean Association Football. Inoltre, siamo emozionati per avere l’opportunità di offrire al calcio  un percorso nuovo e sostenibile a favore delle generazioni future”.

Il risultato della decisione della FIFA di assegnare la Coppa del Mondo del 2026 alle Federazioni Calcio di Canada, Messico e Stati Uniti, implica che le tre nazioni avranno il compito di occuparsi congiuntamente dei preparativi per la Coppa del Mondo FIFA 2026 fino a quando la FIFA non subentrerà nell’organizzazione e gestione del torneo. Tra le decisioni di competenza della FIFA vi è la selezione finale delle città che ospiteranno la competizione tra i 23 candidati proposti nella United Bid.

Ciascuno dei 23 stadi proposti nella United Bid è già interamente costruito e operativo, inoltre garantisce il suo utilizzo a lungo termine dopo la conclusione della FIFA World Cup™ 2026. La candidatura United Bid include anche 150 strutture già esistenti che saranno adibite ad ospitare gli allenamenti delle squadre, insieme a milioni di camere d’albergo e infrastrutture avanzate.

La United Bid dovrebbe generare oltre 14 miliardi di dollari di profitti e 11 miliardi di profitti per la FIFA, che saranno condivisi con le 211 Federazioni Calcio membre e contribuiranno a sviluppare e diffondere ulteriormente il gioco del calcio in tutto il mondo.

I numeri della FIFA World Cup™ 2026:

Numero di squadre:                                                   48
Numero di partite:                                                      80
Numero di giocatori:                                                 +1.100
Città ospitanti candidate:                                        23
Strutture per gli allenamenti candidate:                 150
Previsione ricavi:                                                        $14 miliardi
Previsione profitti:                                                       $11 miliardi
Previsione impatto economico:                             $5 miliardi
Previsione vendite biglietti:                                      5.8 million

Per ulteriori informazioni su Greater Miami and the Beaches, visitare il sito www.MiamiandBeaches.it.

A proposito della United Bid Committee
La United Bid Committee stato fondata dalle Federazioni Calcio di Canada, Messico e Stati Uniti per gestire le procedure di candidatura per la FIFA World Cup™ del 2026.

Greater Miami Convention & Visitors Bureau
Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB) è l’organismo ufficiale per le azioni di Sales e Marketing, indipendente e non profit, la cui missione è attrarre visitatori a Greater Miami and The Beaches per piacere, affari, congressi e eventi. Per la guida completa della destinazione, visitare il nostro sito web all’indirizzo www.MiamiandBeaches.it. Visitare il sito www.MiamiMeetings.com per informazioni sull’organizzazione di meeting, eventi e convegni a Greater Miami.

Contatti social di GMCVB:
Facebook.com/visitmiami
Twitter.com/miamiandbeaches
Instagram.com/miamiandbeaches
Pinterest.com/miamiandbeaches

Per informazioni e materiale fotografico, contattare:
Ufficio Stampa Greater Miami CVB in Italia
Tel. 02 43458331 – Gmcvbpress.italy@aviareps.com
www.miamiandbeaches.it