DENVER: Mile High Cultural Pass, musei, tour ed anche tante esperienze Western nel 2018

DENVER con il MILE HIGH CULTURAL PASS presenta la formula pratica ed economica per visitare alcuni tra i migliori musei ed attrattive cittadine. Lasciatevi coinvolgere in uno dei tanti avvincenti TOUR della Mile High City e scoprite lo spirito western con esperienze autentiche in città.

Il Mile High Cultural Pass é il modo più economico per una visita ad alcune tra le 7 maggiori attrattive cittadine! Per solo 30$ per tre giorni é la chiave d’accesso ad almeno tre tesori museali di Denver a scelta su sette disponibili; per chi rimane in città almeno cinque giorni il pass da $ 52,80 offre invece sette attrattive. La formula aggiunge altri ulteriori benefici a prezzi speciali tra i quali anche il 50% di sconto sull’uso delle biciclette del sistema  Denver B-cycle, bike sharing program. Si scoprono luoghi, personaggi, artisti e scrigni d’arte avvincenti.
Qualche esempio: lo sapevate che Clyfford Still é uno dei pittori più importanti ed anti-tradizionali della prima generazione degli Espressionisti Astratti del 20° secolo e che il 95% della sua produzione artistica, oltre ad un archivio massiccio di manoscritti ed effetti personali, é raccolta al  CLYFFORD STILL MUSEUM di DENVER? Che dire poi di Vance Kirkland artista di Denver e Director of the School of Art di DENVER, che dipinse nel suo studio al 1311 Pearl Street dal 1932 fino alla sua morte nel 1981, conducendo una vita da bohemien nel cuore della città? Il 10 Marzo 2018 s’inaugura  il nuovissimo  KIRKLAND MUSEUM OF FINE & DECORATIVE ART nel Golden Triangle Creative District di DENVER  a due passi dal Clyfford Still Museum e dal Denver Art Museum, che ospiterà anche la storica Vance Kirkland Studio and Art School. L’arte vi dà alla testa? Rifugiatevi nell’oasi naturale dei DENVER BOTANIC GARDENS nel cuore della città: in 10 ettari ben 45 diversi giardini, 33.000 piante, 10 tra le più belle serre degli USA. Rilassatevi nel Japanese Garden, arrampicatevi nel Rock Alpine Garden ed esplorate il nuovo Mordecai Children’s Garden. Esempi per tre diverse esperienze offerte col Mile High Cultural Pass acquistabile online e ricevere sul cellulare, o al Denver Visitor Information Center. Scoprite DENVER a bordo del TROLLEY, trenino vintage nei weekend da maggio ad ottobre. Si sale a bordo al REI Flagship Store per una bella escursione di circa mezz’ora, ogni 30 minuti, con molteplici fermate che consentono altrettante soste, ad esempio al Downtown Aquarium oppure al Children’s Museum of Denver. Camminare é la scelta ideale per respirare l’aria fresca e cristallina di DENVER toccando vari quartieri accompagnati da simpatiche guide appassionate di BEST TOURS OF DENVER. Diversi tour a scelta, in varie fasce orarie, piccoli gruppi così da non sentirsi esclusi; tra questi il Capitol Hill Ghost & History Tour. Con DENVER FREE WALKING TOUR si cammina due ore con tour guidato gratuito dal Veteran’s Memorial in una decina di luoghi importanti fino allo stadio Coors, da maggio ad ottobre tutti i giorni, da novembre ad aprile di Sabato e Domenica. Idea molto esilarante di CITY ON THE SIDE: tour guidati da specialisti guidatori e ciceroni, in sidecar, in ogni stagione dell’anno. Le eleganti Ural sidecar trasportano 2 passeggeri ed il Sidecarist, creando un dialogo ideale privato durante la bella gita: Essential Denver City Tour tocca vari luoghi e dura 1 ora e mezza.  DENVER é anche fascino del WEST: basti pensare a William F. “Buffalo Bill” Cody il più famoso cowboy, epitomo del West, sepolto a Lookout Mountain nel 1917; visitate il BUFFALO BILL MUSEUM & GRAVE, complesso storico del sistema Denver Mountain Parks con vista sulle Great Plains e le Rockies. Proseguite in città acquistando un capo originale oppure anche solo curiosando nell’affascinante negozio Rockmount Ranch Wear , che con le sue famose camice western coi bottoncini di madreperla automatici é riuscito a soddisfare i più disparati clienti del mondo: dai presidenti, alle rock star, da Eric Clapton a Bruce Springsteen. Siete in piena sintonia per esplorare l’estensiva collezione dei maestri pittori Western –  George Catlin, Frederic Remington, Charles M. Russell, John Mix Stanley, Alfred Jacob Miller – al DENVER ART MUSEUM (Mile High Cultural Pass); il gioiello é certamente The Rocky Mountain Man di Charles Deas’s Long Jakes, l’immagine più iconografica delle Rocky Mountain. Oppure la Western Frontier della Anschutz Collection in uno dei più recenti musei della città, l’ AMERICAN MUSEUM OF WESTERN ART. Se volete ammirare la destrezza equestre tipicamente western, il Rocky Mountain Regional Gay Rodeo (13-15 Luglio) é uno dei migliori e maggiori rodei gay con competizioni classiche che includono riding, dogging e barrel racing. Il giusto contrappunto é un’esperienza coi Nativi d’America; a DENVER dal 1984 ogni anno si svolge Denver March Powwow (23-25 Marzo), uno dei più grandi eventi del genere negli USA, vero American Indian Festival al Denver Coliseum con oltre 1.600 danzatori di circa 100 tribù in rappresentanza di 38 Stati e tre province canadesi. Ogni sezione dell’evento di 3 gg inizia con la Grand Entry, uno spettacolo colorato con danze e canti tradizionali. Nel weekend tamburi e danze di gruppo, storyteller ed oltre 170 banchi espositivi d’artigianato tribale.

Video: “Ready to Go” – Sito: www.VISITDENVER.com/IT
Info by Rocky Mountain Int. Italia – c/o Thema Nuovi Mondi