Sistemazioni Alberghiere

Associazione grazie ai suoi soci italiani e sponsor americani fornisce un aggiornamento sui principali trend attuali negli Stati Uniti d’America.

Lodging

L’offerta di alloggi degli Stati Uniti è quanto mai ampia e diversificata. Si può trovare veramente di tutto da alberghi lussuosi e ipertecnologici e d’avanguardia delle grandi metropoli, ai mega complessi a tema di Las Vegas, Florida e California, passando per piccoli boutique hotel, hotel storici, resort, romantici country inn oppure semplici motel, ogni viaggiatore avrà la certezza di trovare la camera e soprattutto il prezzo ideale.

Tipologie di Lodging – Accommodation

Hotel: Insieme ai motel, sono la soluzione più comune per chi viaggia negli Stati Uniti: ne troverete in ogni città ma anche nelle aree più remote. Anche negli hotel di categoria inferiore, le camere sono dotate di ogni comfort; è praticamente impossibile trovare un hotel in America che non disponga di doccia, bagno, televisione. Molte sono le catene alberghiere presenti negli Stati Uniti i cui nomi hanno risonanza internazionale e sono sinonimo di garanzia del meglio dell’ospitalità’ offrendo una vasta gamma di categorie di alberghi per tutte le esigenze. Ne ricordiamo alcune, qui di seguito:Wyndham Hotel Group, Sonesta, Hilton, Starwood, Gruppo IHG, Best Western, Choice Hotels. Potete consultare i siti dei gruppi alberghieri sempre aggiornati sui propri Hotels, prezzi, offerte.

Motel: il motel incarna l’immaginario e la filosofia del viaggio on the road e mantiene ancora oggi le stesse caratteristiche e atmosfere che hanno ispirato cinema e letteratura d’oltreoceano. In genere sono maggiormente diffusi nelle città di provincia e nelle zone extraurbane, offrendo comunque camere spaziose con tutti i comfort e ampi parcheggi. 

Camping: in libertà oppure in una delle numerosissime aree attrezzate, è un’esperienza a pieno contatto con la natura, un modo economico ed alternativo per godere degli indimenticabili paesaggi sconfinati americani. Tutti i parchi nazionali e statali americani offrono un gran numero di soluzioni per il campeggio, da semplici piazzole in cui piantare le tende ad aree attrezzatissime. E’ sempre meglio prenotare con largo anticipo se si arriva in alta stagione e verificare con i ranger se sono necessari speciali permessi.

Bed and breakfast: la più autentica espressione dell’ospitalità casalinga, sono soprattutto diffusi nel New England. Il pensiero di un tipico B&B britannico può scoraggiarvi, mentre negli Stati Uniti il Bed&Breakfast rappresenta un’esperienza del tutto diversa poiché in generale trattasi di casa antica arredata con mobili d’epoca, pezzi unici e altri tocchi personali.

Inns o Country Inn: caratteristiche strutture ricche di charme e atmosfera autentica del luogo, dove l’ospitalità spesso a carattere famigliare si sposa con qualità e servizi alberghieri di ottimo livello. Non proprio come alberghi, non come camere in affitto, queste locande – tipiche espressioni del lodging in New England – rappresentano qualcosa del tutto speciale .E’ probabile che la locanda stessa si trovi in un antico edificio, forse una fattoria ristrutturata o una tenuta coloniale. Gli ambienti comuni saranno accoglienti e arredati con gusto; il ristorante servirà una prima colazione pantagruelica e specialità locali per la cena. Associazione Country Inn del New England:  www.newenglandinnsandresorts.com

Lodges: in genere strutture di alto livello, ubicate in contesto naturale di grande pregio dove l’architettura cerca di adeguarsi all’ambiente. Molto rinomati sono i Lodge situati all’interno o nei pressi dei Parchi Nazionali.

Historic Hotels of America: tutelati dal National Trust, sono alberghi di grande fascino, dove il tempo si è fermato e l’atmosfera che si respira rimanda alla storia ed alla cultura del luogo.

Apartments e condo Hotels: ideali per famiglie e per lunghi soggiorni, coniugano le comodità di un appartamento con i servizi di un hotel. 

Resort: situati nelle aree di maggiore attrattiva turistica, da Las Vegas alla California, dalla Florida alle Montagne Rocciose, più che semplici hotel sono spesso vere e proprie destinazioni nella destinazione, in grado di offrire tutto quello che rende una vacanza memorabile. 

Ranch: L'offerta spazia fra varie tipologie di strutture e di permanenza. Nei Ranch-resort vengono offerti piscina e campi da tennis, oltre a cibo raffinato e sistemazioni di grande confort, per ritemprarsi dopo una passeggiata a cavallo o una facile arrampicata; nei Dude-ranch o Guest-ranch (in genere richiedono un minimo di soggiorno che varia dalle 3 alle 7 notti) oltre all’equitazione, si possono praticare innumerevoli attività outdoor e avere un assaggio della vita dell’Old West. Esistono poi anche i Working Ranch, dove gli ospiti possono partecipare alle normali attività quotidiane. Associazione Dude Ranch: www.duderanch.org