Classificazione Alberghiera

Classificazione alberghiera

La classificazione alberghiera Americana, a differenza di quella italiana, si basa su valutazioni di due associazioni private: American Automobile Association (AAA) e Mobil Club.

AAA
* one diamond: per i viaggiatori attenti al budget , sono garantite pulizia ed ospitalita’ all’insegna della semplicita’ 
** two diamonds: per chi cerca una sistemazione economica ma con maggiori servizi
*** three diamonds: hotels con servizi e confort per un viaggiatore più esigente 
**** four diamonds: hotels raffinati e di classe, con ampia gamma di servizi di alto livello unita ad un elevato standard di ospitalità e attenzione ai dettagli 
***** five diamonds: eccellenza dell’ospitalità, lusso e ricercatezza: servizi e strutture sono straordinari sotto ogni aspetto, impeccabili negli standard, personalizzati per gli ospiti e superiori alle aspettative del cliente

Mobil
* Hotel pulito, economico, con servizi limitati
** Hotel confortevole con maggiori servizi
*** Hotel con una gamma completa di servizi per l’ospite
**** Hotel che si distingue per l’eccezionale gamma di servizi
***** Hotel che si contraddistingue per l’attenzione scrupolosa al cliente e una ampia gamma di servizi di alta qualita’

In aggiunta a queste classificazioni, potreste trovare anche le seguenti definizioni:Budget HotelEconomyMidscale Upscale 

Da sapere!
•Negli Stati Uniti il prezzo degli hotel è per camera – non per persona – per notte, ed esclude le tasse, che variano da stato a stato! Nei resort, in aggiunta, è spesso applicata una resort fee giornaliera!
• Le tipologie di camere sono diverse da quelle italiane:- Queen (Q): letto matrimoniale alla francese (cm~140 x 190), quasi sempre utilizzato anche come singola.- King (K): letto matrimoniale ampio (cm~180 x 190) – Double Double (DBL DBL): Camera con due letti queen o king separati, riesce ad accogliere sino a 4 persone senza supplemento (Family Plan)!
• Le mance dovrebbero essere date alle cameriere al piano (1-5 US$) ai facchini (1-2 US$ per bagaglio), ai parcheggiatori (2-5 US$) ed al concierge in alcuni casi!
• La prima colazione, se inclusa nella tariffa della camera, è spesso di tipo “continentale” (bevande calde, succhi di frutta, muffins e bagels)! In alternativa l’American breakfast (o buffet breakfast) è la colazione che prevede ogni tipo di leccornie dolci e salate.
• Quando prenotate una camera ricordatevi sempre di segnalare se deve essere smoking o non smoking. 
• L' "imprint" della carta di credito verrà chiesto al momento del check-in in albergo, quale garanzia per le spese extra (telefono, minibar, room service, etc.).