Eat Local & Buy Local in Maine

I villaggi del Maine ed i centri storici sono luoghi ideali per curiosare nelle boutique, nelle gallerie d’arte e nei negozi di cibi tipici del territorio. Edifici storici e locali gioviali aggiungono quel tocco di fascino all’avventura dello shopping, che si stia cercando oggetti importanti oppure il semplice ricordino da portare a casa.

Le Main Streets del Maine
I centri cittadini del Maine presentano architetture del 19° secolo, marciapiedi alberati ed un mix eclettico di negozi e ristoranti, che sia una piccolo cittadina o il centro di un villaggio nello stato, oppure l’ Old Port District di Portland così di tendenza. I centri urbani del Maine si sono evoluti ed ingentiliti nel corso degli anni, pur mantenendo il meglio del carattere della vita di piccole città benché oggi si siano adattati a servire lo stile di vita moderno. Caffè, boutique e gallerie condividono spazi pubblici proponendo oggetti e piccoli mercati del cibo, mentre gli iconici grandi magazzini del Maine come Reny’s offrano varietà sorprendenti di prodotti a prezzi convenienti.

Artigianato Made-in-Maine
Il Maine conserva una lunga storia di raffinato artigianato, dai cibi speciali ai mobili, dall’abbigliamento agli articoli di marineria e la lista di talentuosi artigiani cresce di giorno in giorno. A capitanare la lista di prodotti ben conosciuti del Maine c’è l’azienda di equipaggiamento outdoor L.L. Bean, il cui negozio principale si trova a Freeport, oppure Thos per raffinati mobili in legno. Altri prodotti di manifattura locale: Moser, Edgecomb Potters, e Tom’s of Maine.

Alcune nuove aziende di cui prendere buona nota sono: Sea Bags e Flowfold, enrambe produttrici di ottime borse, portamonete ed altri accessori tutti realizzati con tessuto per le vele. Maine Float-Rope Co. produce colorati zerbini fatti dalle rinomate nasse per gli astici. Buoy Sports crea una divertente linea di prodotti fatti con le autentiche boe dei pescatori di astici, i lobster buoys.

La lista non è completa ovviamente. Se toccate Portland o Bath, assicuratevi di fermarvi nella boutique Lisa-Marie’s Made-in-Maine per acquistare uno dei manufatti tra i 400 prodotti dagli artigiani del Maine oppure visitate il Center for Maine Craft a Gardiner.

Artisti ed Artigiani
La naturale bellezza del Maine ispira artisti tanto che la loro influenza creativa si trova distribuita in tutto lo stato. Le Monthly ArtWalks, attirano gente nelle gallerie d’arte, negli studio e nei musei di Portland e di altre numerose comunità. Gli otto soci appartenenti al Maine Art Museum Trail e le organizzazioni come la Maine Center for Contemporary Art espongono tesori d’arte di artisti del presente e del passato del Maine, o con installazioni lungo le strade nei villaggi nei percorsi d’arte quali Langlais Sculpture e Artstipelago trail.

Per acquistare un pezzo autentico d’arte del Maine si visita una galleria o si frequenta una delle passeggiate d’arte mensili. I lavori di artisti tessili si possono trovare da Maine Fiber Arts e nelle gallerie oppure anche nelle fattorie lungo il percorso Maine Fiber Arts trail.

Vestitevi come un “Maine-ah”
Vivere in prossimità di una natura incontaminata significa anche prepararsi all’avventura all’aria aperta. Il Maine opta per uno stile di vita rilassato che riesce ad armonizzare un paio di classici famosi scarponcini di L.L. Bean’s – Bean Boot – con una camicia speciale fatta su misura dal designer Jill McGowan o con una borsettta clutch che si ispira ai pescatori di astice firmata Alaina Marie. Si trovano le location per centinaia di queste creazioni ed accessori del Maine, online: mainemade.com.

Lo shopping negli outlet del Maine si concentra nei centri di Kittery e Freeport che dispongono di una scelta ragguardevole di marche famose e locali e di design. Per un look autentico del Maine, provate un mix di tendenza, di praticità e di buoni prodotti fatti a mano dai designer locali. Non abbiate paura di indossare una classica camicia da boscaiolo di flanella con un paio di jeans! Per un tocco marino invece, aggiungete solo una cerata o un berretto blu di lana pesante e sarete perfetti.
www.visitmaine.com

Eat Local nel Maine
Dall’entroterra alla costa, dai i ristoranti 5 stelle a quelli più rustici, i menù del Maine si ispirano ai prodotti locali, ad ingredienti freschi, pescati o coltivati. Non a caso troviamo molteplici farmers markets che espongono ceste di freschissimi blueberries – mirtilli neri – appena raccolti e frutta coltivata nell’ aria pura e frizzante. Dalle carni alle patate, dalle ostriche alle alghe: il Maine unisce sapori costieri e di campagna, offrendo ingredienti perfetti ad ogni pasto.

Il nostro piatto è pieno: il Rinascimento culinario di Portland.
Le fattorie e le pescherie del Maine hanno da sempre rifornito i ristoranti locali ben prima che nascesse e prendesse piede il movimento “eat-local”. Oggi la gente si rende ben conto di questa realtà acquisita nello scenario del farm-to-table del Maine, che è in fase a dir poco esplosiva. Negli ultimi dieci anni la cittadina portuale di Portland, Maine si è fatta un nome quale Mecca del cibo. La rivista Bon Appétit l’ha nominata “foodiest small town in America” e vanta più ristoranti pro capite di qualsivoglia altra piccola cittadina della regione del New England. Ma il rinascimento culinario di Portland é un vero mondo internazionale che spazia dai ristoranti d’alta gamma ai food trucks, mostrando uno scenario gastronomico in continua ascesa. La scelta dei ristoranti é a dir poco imbarazzante, ma non si può mai sbagliare. Potete poi accompagnare il vostro pasto con ottimi distillati proveniente da una collezione di piccole produzioni e da distillerie artigianali che hanno la propria sede nel Maine.

La novità nel 2015 – Due ristoratori di lunga data aprono un ristorante di pesce e frutti di mare sul fronte del porto. Dana Street e Sam Hayward, con-proprietari del ristorante di lusso Fore Street aprono quello che si presume possa diventare uno dei più grandi ristoranti cittadini a partire dell’Estate 2015.

Su tutto domina l’ASTICE
Il Lobster Roll é un panino al burro, ben tostato, e riempito di tenera polpa di astice, di norma servito con patatine fritte salate e insalatina di verza con maionese, quindi una pannocchia da rosicchiare. E’ un pasto che potreste aver già gustato, ma che apprezzerete ancor più sulla costa del Maine. Il segreto di un ottimo panino all’astice sta proprio nella freschezza, naturalmente. Ecco perché il Maine, e solo il Maine, é il regno del lobster roll. La costa del Maine ospita il più alto numero di chioschi di astice di qualsivoglia altro stato del New England. Scaricate la APP dedicata alla guida dell’astice nel Maine così da ottenere le ultimissime novità su questo prelibato crostaceo.

Da come pulire un astice fresco o gustare un lobster roll in un chiosco affacciato sul mare, ad un pasto di specialità internazionali o di specialità creative a base di ingredienti freschi locali, il Maine offre ristoranti per accontentare ogni gusto e budget. Per una lista completa la Maine Restaurant Association ha un database di oltre 3000 luoghi di ristorazione in tutto lo stato!

 Percorsi della Birra e del Vino
I birrifici del Maine affermano che il segreto dell’alta qualità delle birre artigianali dello stato é l’acqua utilizzata nel processo produttivo, proveniente dai laghi e dalle sorgenti incontaminate del Maine. Il Maine Brew Bus offre tour nella zona dei Birrifici di Portland; altrimenti per un tour più ampio approcciatevi al Maine Wine Trail ed al Maine Beer Trail che conducono il visitatore ad una varietà di birre e vini prodotti in oltre 40 birrifici ed un buon numero di aziende vinicole e vigneti in tutto lo stato.

Il Maine ospita una molteplicità di vigneti e distillerie, produttori di eccellente vodka ed una giovane ma quanto più brillante industria di sidro ed idromele. I visitatori accedono a queste produzioni effettuando tour per ammirare la produzione di queste bevande e per effettuarne assaggi.

Il Buongiorno si vede dal mattino: le torrefazioni del caffè nel Maine
Le torrefazioni di caffè sono aumentate da almeno un paio d’anni nel Maine, tanto da vantarne almeno una ventina. L’attrattiva di ottenere un caffè perfettamente tostato da grani che vengono trattati nella stessa location è indubitabile. Così come per i frutti di mare e la frutta del Maine, il profumo del caffè tostato fresco si gode maggiormente nella sua freschezza nel luogo di tostatura, così che il Maine ha saputo rispondere a quest’esigenza. Al mattino, prima di intraprendere una bella gita in barca o di allacciarsi gli scarponi per una passeggiata, lasciatevi tentare dai pionieri del caffè fresco appena tostato del Maine e valutatene il merito.

L’Ice Cream e la Rivoluzione nel Gelato
Il Maine da anni é stato luogo di produzione di gelati artigianali e questi prodotti freschi si trovano presso negozi al dettaglio e nei ristoranti di tutto lo stato. Da oltre 30 anni Shain’s of Maine é leader di gelati e gusti innovativi; offrono oltre 50 gusti diversi di gelato tradizionale, così come di frozen yogurt, senza aggiunta di grassi e zuccheri, sorbetti e gusti stagionali. Il gelato Gifford é diventato famoso ed i suoi gusti sono disponibili nei negozi fino all’Illinois. Beal’s Ice Cream ha diverse location a Portland, numerose altre a Gorham, Scarborough e South Portland, e vanta anche un ice cream truck. Beal offre un repertorio di oltre 100 gusti diversi, pronti da essere serviti in un cono artigianale. Questi produttori di gelato costituiscono l’ossatura della rivoluzione del gelato artigianale del Maine.

In alternativa potete sempre sostare lungo i cigli delle strade del Maine e gustare un gelato fresco da un chiosco che ne produce piccole quantità. Alcuni sono veramente degni di nota: ad esempio quelli di Round Top a Damariscotta sono talmente buoni da essersi creati una propria reputazione nell’industria del gelato così competitiva nel Maine.

Farmers’ Markets
Il Maine é uno dei pochi stati ove – negli ultimi anni – si sono sviluppate un numero di fattorie indipendenti: un numero in incremento, piuttosto che in diminuzione!   Il numero di farmers markets é quasi raddoppiato negli ultimi 8 anni, tale che in quasi tutte le cittadine si trovano mercati settimanali ove s’acquistano cibi coltivati localmente e si possono gustare i sapori regionali del Maine. I visitatori hanno la possibilità di trovare il mercato più vicino consultando il sito internet http://www.mainefarmersmarkets.org/

E per coloro che cercano una gita in giornata da dedicare alla visita di fattorie, il Ministero dell’Agricoltura del Maine – Maine Department of Agriculture – dispone di un sito internet Get Real Get Maine ricco di informazioni e con un database ove si possono fissare parametri di ricerca: dalla raccolta dei mirtilli alle verdure, oppure i casari per la produzione artigianale di formaggi. Un buon esempio è Pineland Farms a New Gloucester, che dà il benvenuto ad ospiti individuali e a gruppi.

I Festival del Cibo
I Festival che si svolgono in tutto lo stato celebrano qualsivoglia tipo di cibo, dal pescato alla coltivazione. Le fiere agricole abbondano da fine giugno ad inizi ottobre. In queste grandi sagre delle singole comunità s’ammirano produzioni eccellenti, prodotti da forno e bestiame.

L’appetito può essere colmato in queste fiere con una ciambella fritta, un cono gelato ed altre prelibatezze quali ad esempio un succulento panino all’astice oppure una patata al forno. Tra le fiere citiamo: la Fryeburg Fair, la più grande dello stato ed anche l’ultima della stagione, e la Common Ground Fair ad Unity, dedicata al cibo organico, con venditori che offrono unicamente la propria produzione biologica.

Il Pemaquid Oyster Festival, che si tiene ogni settembre a Damariscotta propone intrattenimenti, mostre educative, e migliaia di ostriche fresche del Damariscotta River. E’ una tra le dozzine di location ove si coltivano le ostriche fresche del Maine. Il Maine conta 16 aziende di ostriche – oyster companies ed ognuna ha il proprio sapore distinto.

Portland ospita un importante evento autunnale ogni ottobre con l’Harvest on the Harbor. L’evento organizza un assaggio – Grand Tasting on the Harbor – con chef celeberrimi, dimostrazioni culinarie ed un mercato colmo di cibarie e vini.

Altrimenti immergetevi nel mondo dei grandi chef, dei vini raffinati, bi belle dimore, di acclamati artisti, di birra e musica dal vivo nello scenario di un villaggio costiero a Kennebunkport durante il Kennebunkport Food, Wine & Art Festival a Giugno.

BE LOCAL, Maine
Il Maine é rinomato per i suoi astici, i molluschi e l’alce. Se volete avvistare personalmente da vicino queste icone del Maine, fate un’escursione su una barca di pescatori d’astici, seguite il nuovo sentiero Maine Oyster Trail e fate un giro in una riserva di ostriche o prenotatevi un Moose Safari.

Lobster Boat Tour
Per ottenere un assaggio della vita di un vero lobsterman del Maine effettuate un giro a bordo di un peschereccio d’astici. Godetevi l’aria salmastra ed ammirate il lavoro a bordo e lasciatevi coinvolgere nell’issare a bordo le nasse durante uno dei molteplici tour disponibili lungo la costa, come ad esempio Lucky Catch a Portland, o Lulu Lobster Boat Tours a Bar Harbor.

Maine Oyster Trail and Tours
I coltivatori di ostriche del Maine usano un mix di metodi moderni e tradizionali per allevare il proprio prodotto, e diciamocelo: la costa del Maine é un posto meraviglioso da esplorare. Qualsiasi luogo ove si trova una oyster farm é bello, che sia su un tratto di costa con acqua bassa oppure su una delle isole costiere. Gli allevatori di ostriche sono personaggi pittoreschi, pieni di risorse e molto specializzati con i quali vale la pena fare una bella chiacchierata. Per quel che riguarda invece le ostriche, hanno la propria reputazione internazionale e possono essere gustate in molti ristoranti del Maine. www.seagrant.umaine.edu/blog/oyster-trail-update)

Nonesuch Oyster Tours
Nonesuch Oysters é una piccola farm emergente – ha già ricevuto però dei riconoscimenti – che si trova in una riserva naturalistica a Nonesuch Point a Scarborough, appena a sud di Portland. Fate una gita a bordo di un’imbarcazione apposita fino alla riserva alle foci del fiume Scarborough, che vanta una classificazione di Grado A per le sue acque considerate”ottima risorsa naturale idrica”.

Moose Safari – Safari per l’alce
Per molti visitatori poter vedere un’iconica alce del Maine é un’esperienza unica nella vita. Sono animali maestosi ed è sempre un’emozione poterle fotografare o filmare. Un maschio adulto può facilmente raggiungere i 400 kg di peso, e lue sue corna si per quasi 2 metri. Si possono vedere le alci in tutto lo stato, ma la popolazione é maggiore nelle Western Lakes and Mountains, nelle Kennebec & Moose River Valleys, nelle Maine Highlands, e nell’ Aroostook County. I periodi migliori per l’avvistamento sono all’alba ed al tramonto da metà maggio fino a luglio e nuovamente in autunno durante la stagione dell’accoppiamento. Per avere più opportunità di vedere un alce, contattate uno degli outfitter specializzati nelle gite d’avvistamento all’alce, anche conosciuti come moose safaris. Potrete avvistare questi splendidi mammiferi in assoluta sicurezza e in maniera comoda ed apprendere molto sulle abitudini e sull’habitat da una guida esperta. Nel periodo giusto dell’anno i tour in talune regioni possono avvistare almeno una ventina di esemplari in una sola uscita.

Maine Office of Tourism
www.visitmaine.com