Eat Local & Buy Local in Louisiana

Lo sapevate che la Louisiana é stato il primo Stato americano ad offrire il rimborso delle tasse al visitatore internazionale? Questo significa per noi che la Louisiana é un paradisio dello shopping per acquisti effettuati in oltre 1.400 negozi. Attenzione a non confondere il “Louisiana Tax Free Shopping” con il Duty Free che troviamo nei terminal degli aeroporti! Lo shopping esente tasse in Louisiana é disponibile in famosi negozi al dettaglio quali Saks Fifth Avenue, Best Buy, Macy’s, J.C. Penney, Gucci, The Gap, Sears, Wal-Mart, Sam’s Club, Coach, etc. inclusi gli outlets di marchi famosi, altri grandi magazzini, gioiellerie, negozi d’arte ed antiquariato, di computer e materiale elettronico, così come centinaia di negozi minori specializzati in tutto lo stato. La maggior parte degli shopping centers nelle zone di New Orleans e Baton Rouge sono tax-free. All’atto dell’acquisto in un negozio si ottiene un voucher che insieme allo scontrino si consegna al “Refund Center” del Louis Armstrong New Orleans International Airport, al Downtown Refund Center presso The Outlet Collection at Riverwalk accanto al Convention Center di New Orleans, al Macy’s del Lakeside Shopping Center, al Louisiana Boardwalk di Shreveport, al Macy’s in the Mall of Louisiana a Baton Rouge o al Dillard’s all’ Acadiana Mall di Lafayette.

Ricordate comunque di consegnare ogni scontrino e voucher per tutti gli acquisti effettuati, presentandovi con il passaporto ed ovviamente il biglietto aereo. Il rimborso delle tasse sugli acquisti è effettuato in dollari in contanti fino ad un massimo di 500$. Per importi superiori viene emesso un assegno. Facile no? (rif: http://www.louisianataxfree.com/italy-refund.html)

Lo sapevate che invece in alcuni stati americani il vestiario e le calzature sono esenti tasse? Ricordatevi di ciò quando siete in Minnesota, Pennsylvania, New Jersey e Vermont! Mentre nei seguenti stati fino ad una certa somma spesa in abbigliamento e calzature, c’è l’esenzione tasse: in Massachusetts fino a $175, nello stato di New York fino a $110 e nel piccolo stato del Rhode Island fino a $250. Infine non si applicano tasse in Alaska, Montana ed Oregon.

Grandi affari per chi fa vacanze alle ISOLE VERGINI USA! Nessuno può esimersi dal tornare a casa senza aver fatto acquisti grazie al duty-free shopping che impazza a St.Thomas su ogni articolo d’abbigliamento, cosmesi e profumeria, liquori, calzature, tabacco, elettronica. Molteplici i luoghi per lo shopping con vasta scelta a Charlotte Amalie, la capitale dell’arcipelago: : Havensight Mall, Red Hook, Crown Bay Center, Yacht Haven Grande e la leggendaria Main Street. I secolari antichissimi magazzini delle Colonie danesi oggi ospitano boutique e negozi con una miscela di articoli a prezzi realmente competitivi, spesso inferiori del 40% rispetto al continente USA. Se invece la vacanza è sulla piccola isola di St.John, paradiso di naturale bellezza consigliamo di esplorare i negozi di Mongoose Junction e del Wharfside Village e di non perdere neanche uno dei piccolo negozietti di Coral Bay con gioielli fatti a mano, tessuti di seta ed artigianato d’arte. Sono ricordi che rimarranno nel cuore. Sull’isola più grande, St. Croix il sapore dello shopping é ancor più artigianale: basterebbe curiosare nelle botteghe dei gioiellieri e degli artigiani delle splendide cittadine storiche, patrimonio nazionale, Christiansted e Frederiksted. Alcune viuzze ed antichi vicoli di memoria coloniale danese conservano botteghe quanto mai creative ricche di spunti unici. Non dimenticate d’acquistare il mitico Cruzan Hook in forgia maschile o femminile, in oro o in argento, che gli artigiani isolani sapientemente lavorano, ognuno ispirandosi proprio alla natura delle isole per il disegno quanto più originale dell’uncino-chiusura. Non scordate le spezie e le salse tropicali dai sapori così esotici ed inconfondibili!

Video Clip: https://www.youtube.com/watch?v=uIyLip_4GnY