Parchi del North Dakota

NORTH DAKOTA: da Theodore Roosevelt nasce l’esperienza e l’ispirazione che diventa Parco Nazionale

 Il NORTH DAKOTA è uno stato ancora autentico e poco battuto dal turismo di massa. Certamente il Theodore Roosevelt National Park continua ad essere la prima attrattiva scenografica con attività outdoor, biking ed avvistamento della fauna selvatica. La piccola cittadina western di Medora offre esperienze gastronomiche ed ottimi alloggi ed è uno delle porte d’accesso al Parco Nazionale. Il Theodore Roosevelt National Park è un parco unico tra i tanti scenografici Americani, poiché preserva non solo la straordinaria paesaggistica, bensì anche la memoria di un uomo altrettanto straordinario. Onora – infatti – il presidente che probabilmente ha fatto di più per il National Park System di chiunque altro prima o dopo di lui. Theodore Roosevelt, che creò 5 Parchi Nazionali ed assistette nel creare lo U.S. Forest Service, arrivò la prima volta nel Dakota Territory – non ancora divenuto Stato del North Dakota! – da giovane nel 1883, per cacciare il bisonte. Provò anche a diventare allevatore di bisonti, ma senza successo, ma ritornò numerose volte nell’attuale North Dakota nei 13 successivi anni diventando un vero conservazionista. Furono proprio le terre aspre delle badlands che gli insegnarono il grande rispetto per la natura e lo forgiarono fisicamente e mentalmente. “I would not have been President,” disse più tardi nella sua vita, “had it not been for my experience in North Dakota.” Una visita al Theodore Roosevelt National Park offre un ricordo indelebile di questi paesaggi che furono da lui descritti quali “hell without fire“. Le scene sono le stesse del tardo 1800, con bisonti e cervi allo stato brado nelle praterie ed il Little Missouri River che le attraversa. Il parco consiste di tre porzioni: North Unit, South Unit e l’Elkhorn Ranch Unit, ove un tempo si trovava il ranch di Roosevelt. Una strada scenografica conduce al Painted Canyon Overlook per meravigliose panoramiche. Molteplici i sentieri per hiking e le opportunità per campeggiare. Si naviga in canoa sul Little Missouri River o si va a cavallo. Il parco é aperto anche d’inverno per consentire il cross-country ski o le ciaspole sui terreni non battuti.

Il Theodore Roosevelt National Park offre ogni anno il Dakota Nights Astronomy Festival a Settembre. Astronomi, ranger e storici si uniscono per una tre giorni di festival celebrando i cieli stellati del North Dakota e la sua ricca tradizione! Si ammira la volta celeste che ha tanto influenzato le tribù Indiane Americane, ha ispirato l’esplorazione dello spazio ed ancora accoglie oggi per un’esperienza unica. Il Theodore Roosevelt National Park ed Historic Medora accolgono i visitatori internazionali per notti stellate, presentazioni di speaker famosi Americani, la costruzione ed il lancio di un razzo, passeggiate del sistema solare ed altro ancora per le Dakota Nights!

INFO: Rocky Mountain International Italia www.RealAmerica.it