Vermont

VUSA Member – Socio Sostenitore dell’Associazione Visit USA

Green Mountain State

La più grande attrazione del Vermont è senza dubbio la sua bellezza naturale. Una campagna scenografica, piccole cittadine vivaci, luoghi storici ed attività locali: una delle migliori destinazioni incontaminate al mondo (National Geographic Traveler). Ammirate le Stelle – i paesaggi rurali del Vermont lo rendono luogo ideale per ammirare la volta celeste: e se siete fortunati, l’Aurora Boreale potrebbe fare capolino…Lo Stato può vantare 223 rilievi montuosi che superano i 600 mt. di altitudine: le Green Mountains sono molto antiche e sono proprio loro a dare il nome a questo meraviglioso stato del New England, Ver-Mont. Il 80% del territorio del Vermont è costituito da foreste mentre il 10% è adibito a territorio per pascolo.

Al di sotto delle montagne e delle dolci colline si trovano fertili vallate dove vengono prodotte colture cerealicole, prodotti caseari,  frutta e verdura. Lo sciroppo d’acero – Maple Syrup – e il Cheddar Cheese sono i prodotti alimentari del Vermont famosi in tutto il mondo. La maggior parte dei villaggi qui ha un country store, un laboratorio d’artigianato, un negozio di antichità e un  historic site.

Il Vermont è la patria del bike touring. Un’estesa rete di strade secondarie  – poco trafficate – costituisce un vero paradiso per gli amanti di questa attività outdoor. Percorsi più difficoltosi invece si trovano nei pressi delle località di villeggiatura del Vermont. Un cestino da picnic con formaggio fresco, vino e stuzzichini: cosa c’è di più romantico?

Lake Elmore Reflections

Il Vermont offre inoltre un’ampia scelta di bed and breakfast. Praticamente in ogni cittadina potrete trovare un country inn da libro delle fiabe completo di caminetto acceso in inverno ed un patio per rilassarsi in estate. Ci sono strutture che combinano storia, lusso ed un tocco di eleganza casual. Oppure se desiderate una maggiore intimità, potrete scegliere di soggiornare in uno degli innumerevoli piccoli alberghi che si possono trovare ovunque, in un grazioso villaggio, su una stradina di campagna, oppure su una dolce collina. Le fattorie del Vermont aprono le loro porte ai visitatori da più di un secolo.  Il vostro soggiorno in una fattoria comprenderà confortevoli sistemazioni in un antico casolare,  una ricca colazione a base di pancake, uova strapazzate e le classiche hash browned potatoes – una sorta di frittatine a base di patate. Poi, potreste essere invitati a dare una mano con i lavori quotidiani, mungere una mucca,  prendersi cura delle pecore… Oppure potrete ancora dedicarvi alla raccolta di mele o fragole. In ogni caso vi ritroverete circondati da alcuni dei più bei paesaggi al mondo, tra persone decisamente friendly. I granai – barns –rappresentano il passato ed il presente del Vermont: queste strutture simbolo sono diventate parte integrante del paesaggio. Le strade migliori per il barn viewing sono la Routes 22A e la 30 nella parte occidentale dello Stato; le Route 12 e 14 nel centro del Vermont, come anche qualsiasi strada nella Franklin County. Corti, lunghi, rossi, bianchi, marroni, aperti, chiusi con o senza finestre… ecco un’altra tipica immagine da cartolina dello stato:  i ponti coperti.

Per l’attento viaggiatore LGBT – Lesbian, Gay, Bisexual and Transgender – l’esperienza di un viaggio in Vermont è magica. Il Vermont accetta e rispetta la naturale identità di chiunque come nessun altro stato degli Stati Uniti d’America. Numerose sono le comunità locali che estendono inviti aperti ad essere visitate.

Curiosità sul Vermont
•    Il Vermont è lo stato più rurale (o il meno urbanizzato, se vogliamo) degli Stati Uniti.  Al di fuori della più grande Burlington, la maggior parte degli oltre 630.000 abitanti vive in piccole cittadine e paesi con una popolazione di meno di 2.500 persone.
•    Montpelier (con una popolazione di 8.250 abitanti) è la più piccola capitale di stato o provincia del Nord America. Ma ha anche più avvocati a testa di qualsiasi altra città degli Stati Uniti, e probabilmente del mondo.
•    Il Vermont vanta più strutture ricettive invernali e piste da sci di qualsiasi altro stato del New England: 20 resort per lo sci alpino, la discesa libera, e lo snowboard e circa 40 centri per lo sci di fondo e le ciaspolate.

Sito web: www.vermontvacation.comSezione in italiano

GUARDA ANCHE NEW ENGLAND ON THE ROAD