Oregon

Sorprendente Oregon.

La regione del Pacifico si estende verso nord passando dalla California all’Oregon. Lunghe oltre 650 chilometri, le coste dell’Oregon sono un susseguirsi di spiagge di sabbia bianca, scogliere rocciose, acque solcate da surf e ospitali cittadine costiere. Da non trascurare la visita di alcune particolarità : le “fabulous 50 miles” un itinerario di circa 80 chilometri tra Brookings e Port Orford; i sonnacchiosi trichechi nelle Sea Lion Caves; le corse in dune buggies sulle enormi dune e discese sabbiose della Oregon Dunes National Recreation Area; e Haystack Rock,
un monolito di 75 metri circa nella artistica località di Cannon Beach.

Anche nella città più grande dello stato, Portland, si apprezzano le attività all’aria aperta. Qui, a breve distanza si trovano quartieri trendy e parchi, giardini e percorsi nella foresta. Inoltre Portland è un paradiso per chi ama muoversi in bicicletta: ci si può facilmente muovere dalle boutique e ristoranti eleganti del Pearl District e Nob Hill vicine al centro cittadino fi no ai quartieri più bohemien della zona est. Salite sulle West Hills per il celebre Japanese Garden di Washington Park e verso Forest Park, la più grande riserva naturale urbana dello stato. Concludete la giornata assaggiando una o due birre locali: Portland è famosa per questo.
L’ antica forza della natura vi sorprenderà nel Columbia River Gorge — un canyon anticamente solcato da un fi ume, in un paesaggio di colline modellate dal passaggio dei ghiacciai e delle cascate, ancora in parte da scoprire. Guidate sulla Historic Columbia River Highway, la prima strada scenografica d’America d’America, fi no a Hood River, luogo per appassionati di windsurf e kite. Fermatevi lungo la strada per una
escursione a piedi o in mountain bike nelle colline boscose e per ammirare una delle bellezze naturali più fotografate dell’Oregon:le cascate di Multnomah, alte oltre 200 metri.
Un secolo fa, la regione più selvaggia intorno a Mount Hood faceva svanire i sogni dei molti coloni, che esploravano l’Oregon Trail. Oggi, questo territorio impervio è meta per tutto l’anno di amanti del trekking e della mountain bike, della pesca di lago e dello sci sul Mount Hood, alto quasi 3600 metri.
Appena a nord delle Cascade Mountains, la regione centrale dell’Oregon vive 300 giorni l’anno di sole e limpidi cieli blu. Aggiungete un paesaggio di natura vulcanica, attraversato da fi umi e montagne e otterrete una destinazione otttimale per le attività all’aria aperta. Visitate l’area intorno a Bend, un vivace cittadina turistica. Fate rafting lungo il Deschutes River; giocate a golf nei campi di Sunriver; percorrete i sentieri
nella zona chiamata Three Sisters Wilderness; e andate alla ricerca dei resti di insetti dell’epoca preistorica nel John Day Fossil Beds. La vicina Cascade Lakes Highway vi condurrà fi no alla cima dell’innevato Mt. Bachelor, la prima località sciistica dell’Oregon.

A sud di Bend si trova una icona dell’Oregon: lo stupefacente Crater Lake. Le limpide acque blu del lago vulcanico sono profonde oltre 618 metri; le sponde, ricoperte da foreste di pini, si estendono su tutto il South Rim, lungo oltre 60 chilometri; è possibile fare un tour in barca sul lago ascoltando una guida locale.