Kentucky

VUSA Member – Socio Sostenitore TRAVEL SOUTH USA – Associazione Visit USA-Italia

Bluegrass State

Il Kentucky aspetta solo d’essere scoperto

Daniel Boone è stato probabilmente il primo a rendersi conto del potenziale turistico dello Stato del Bluegrass. Nel 1767, attraversando Cumberland Gap, il passo dell’omonimo altopiano che unisce Virginia e Kentucky, fu colpito da quello che vide: le cime elevate degli Appalachi, distese di foresta vergine, laghi e corsi d’acqua scintillanti… un patrimonio di risorse. Boone sapeva che altri dopo di lui sarebbero arrivati.

Oggi la previsione di Boone è confermata dalle migliaia di visitatori che vengono ogni anno in Kentucky per vacanze, meeting, eventi sportivi. Dalle aree metropolitane ai paesaggi di campagna e alle zone più selvagge, il Kentucky è ricchissimo di attrazioni, tutte da scoprire.

Viaggi avventurosi

La zona est del Kentucky vi farà battere il cuore con avventure all’aria aperta. Red River Gorge nella Daniel Boone National Forest è il posto giusto dove scalare una parete di roccia. I produttori di attrezzature sportive insegneranno ai principianti come muoversi ed offriranno un’esperienza tutta nuova agli scalatori più esperti. La zona del Gorge è conosciuta in tutto il mondo come una delle principali aree nell’est degli Stati Uniti dove fare arrampicata. Vi siete mai imbrigliati e buttati tra le cime degli alberi? Quest’anno le zip line saranno di casa in questa zona. In cerca di un luogo dove alloggiare? Il Natural Bridge State Resort Park è nascosto nella foresta e da’ la possibilità di alloggiare, cenare, nuotare e fare campeggio.

Se puntate ancora più a sud, potrete percorrere i sentieri in un modo diverso con fuoristrada adatti a tutti i terreni. Le miniere di carbone, recuperate e restaurate, sono ora il punto di ritrovo per i rider di fuoristrada e la vista di cui si può godere da qui è mozzafiato. Scoprite le piste, ma non aspettatevi di tornare a casa puliti: polvere, sporco e fango fanno parte del divertimento.

Non dimenticatevi l’acqua! Cumberland River, Russell Fork e Big South Fork vi danno la possibilità di stare a contatto con la natura facendo rafting o andando in kayak o canoa. Prenotate un’escursione guidata all’insegna del rafting e divertitevi come non mai in una delle zone di campagna più pittoresche del Commonwealth.

Il patrimonio musicale del Kentucky

C’è qualcosa nell’acqua o è una questione genetica? La U.S. Highway 23, che si snoda lungo la costa est dello stato da Ashland fino al confine con la Virginia, fu consacrata Country Music Highway nel 1994. Questo per rendere omaggio alle stelle che sono nate in questa regione. Tra le celebrità nomi come Loretta Lynn, Crystal Gayle, Billy Ray Cyrus, Wynonna & Naomi Judd, Ricky Skaggs, Gary Stewart, Patty Loveless, Dwight Yoakam e Hylo Brown. Molti si esibiscono ancora al Paramount Arts Center di Ashland (un vecchio cinema della Paramount restaurato) e al Mountain Arts Center di Prestonsburg. Entrambi offrono intrattenimento in strutture modernissime.

Il 13 settembre 2011 ricorre il centenario dalla nascita di Bill Monroe, il padre della musica Bluegrass, nato a Rosine, a sud di Owensboro. La casa di famiglia è stata restaurata ed è aperta ai visitatori. È anche la location di Jerusalem Ridge, una delle più grandi celebrazioni Bluegrass che si tengono ogni autunno. Si tratta di quattro giorni di esibizioni dal vivo di band e cantanti Bluegrass provenienti da tutto il paese, molti dei quali hanno conosciuto Bill Monroe personalmente o hanno suonato con lui. Monroe è sepolto con la sua famiglia nel cimitero di Rosine.

Laghi e grotte

Nella parte centro-meridionale del Kentucky potete passare le giornate esplorando Mammoth Cave, il sistema di grotte più lungo del mondo. Questo parco nazionale offre tour per tutti gli esploratori, dai principianti ai più esperti. La foresta in superficie aspetta gli escursionisti e gli amanti della natura. Nell’estremo ovest del Kentucky si trova Barkley Lakes, una zona famosa per il divertimento sull’acqua: vela, case galleggianti, acquascooter e pesca. E le attività che si possono praticare sulla terraferma a Land Between The Lakes non finiscono qui: escursioni e pedalate oppure osservazione da vicino di volatili, alci e bisonti.

Il Kentucky è famoso per i cavalli!

Purosangue, cavalli da sella ed altre razze: se amate i cavalli, li troverete nel Kentucky. Secretariat, il vincitore della Triple Crown, fece la sua prima corsa a Churchill Downs, Louisville, ed è sepolto a Claiborne Farm, Paris (vicino a Lexington). Gli allevamenti di cavalli di Lexington ospitano anche i vincitori delle ultime due Triple Crown, Seattle Slew e Affirmed, entrambi ormai a riposo. Il luogo giusto per imparare tutto quello che avreste sempre voluto sapere sui cavalli è il Kentucky Horse Park a Lexington. Con una superficie di oltre 486 ettari, questo allevamento di cavalli è aperto al pubblico: sfilate di cavalli d’estate, International Museum of the Horse, Saddlebred Museum e vari eventi in programmazione quasi ogni weekend. Con la fine di aprile arriva al parco il Rolex Three Day Event: concorrenti di primo livello competono per i primi posti negli Olympic Games. Nel 2010 il Kentucky Horse Park ha avuto l’onore di ospitare gli Alltech FEI World Equestrian Games, per la prima volta fuori dall’Europa.

Shelbyville è nota come la capitale del mondo dei cavalli da sella, titolo ben meritato se si pensa che questa contea ospita più di 80 fattorie di cavalli da sella. Il Shelbyville Horse Show precede il World Championship Horse Show, che si svolge ogni anno ad agosto in occasione della Kentucky State Fair. Questo emozionante e prestigioso evento incorona il campione del mondo tra i cavalli da sella, all’interno di diverse categorie. Lo show attrae gente da tutto lo stato e dal mondo, compresi piu’ di 2.000 cavalli che gareggiano per un premio di oltre un milione di dollari. Visite presso gli allevamenti di cavalli sono possibili attraverso il Shelbyville/Shelby Country Tourism Office.

Keeneland Fall Meet 2006 Keeneland Fall Meet 2006

Bourbon del Kentucky

La zona centrale a nord del Kentucky esibisce con orgoglio un prodotto che fu inventato in Kentucky: il bourbon. Pianificate un tour di tre giorni per visitare le otto distillerie della zona. Ognuna ha il proprio marchio di fabbrica, così, anche se il processo di base è lo stesso, troverete caratteristiche distintive in ogni distilleria. Louisville è la casa dell’Urban Bourbon Trail. Fermatevi in uno dei ristoranti o bar sul percorso e avrete l’opportunità di scegliere tra almeno 50 bourbon e gustare piatti creati appositamente per esaltarne l’aroma.

La storia di due città sul fiume

Louisville è una città in cui la domanda non è cosa fare, ma cosa fare per primo. Eccovi alcuni spunti interessanti tra cui scegliere. Il centro della città, sull’Ohio River, è in continuo fermento grazie alle molteplici attrazioni che offre, come il Frazier International Museum of Art & Craft, il Louisville Science Center & IMAX Theater, la Glassworks Gallery e la storica imbarcazione a vapore Belle of Louisville.

Restate in centro e andate a visitare Fourth Street Live, un distretto che prende vita di sera e che offre intrattenimento, buon cibo e shopping. Godetevi il dopo cena al RiVue Lounge, all’ultimo piano del Galt House Hotel, lungo il fiume, o al Maker’s Mark Bourbon Lounge, il punto di partenza non ufficiale del Louisville’s Urban Bourbon Trail.

Greater Louisville, la 16esima area metropolitana più grande degli Stati Uniti, ospita anche Churchill Downs e il Kentucky Derby Museum, il Louisville Zoo, il Kentucky Center for Performing Arts e l’Actors Theater, dove ogni anno si svolge lo Humana Festival of New American Plays. Andate ad assistere ad una partita di baseball dei Louisville Bats allo Slugger Field e passeggiate nel Waterfront Park, lungo il fiume. ll Louisville Stoneware e la galleria d’arte lungo East Main Street offrono occasioni di shopping imperdibili.

A lungo centro commerciale, Paducah sta emergendo anche come centro artistico.

Situato alla confluenza dei fiumi Tennessee ed Ohio e vicino al Mississippi e al Cumberland, Paducah è diventata il punto di riferimento dell’industria della navigazione fluviale interna.

Negli ultimi anni Paducah si è affermata come centro d’arte contemporanea. Il Lowertown Fine Arts District ha attratto vasai, pittori, gioiellieri, grafici ed altri artisti da tutto lo stato, i quali si sono trasferiti in questo storico quartiere completamente rivitalizzato, che ospita ora dozzine di atelier e gallerie. Non perdete l’occasione di vedere gli artisti al lavoro.

Situate in pieno centro, le tre gallerie del National Quilt Museum mettono in mostra più di 50 trapunte. Il museo fa risaltare la grande differenza che c’è tra una trapunta e l’altra, offrendo esposizioni di antiche e nuove trapunte, programmi di formazione, laboratori ed esposizioni di collezioni speciali. Altri musei che potrete visitare a Paducah sono lo Yeiser Art Center, il Paducah Railroad Museum, la William Clark Market House e il Tilghman Civil War Museum. Godetevi un tour per Paducah a bordo di una carrozza trainata da cavalli e osservate il coloratissimo “Portraits from Paducah’s Past”, 50 pitture murali che abbelliscono il lungofiume della città.

Unico…
Il Kentucky ospita luoghi unici ed attrazioni che non si trovano da nessun’altra parte. Tra questi:

Louisville Slugger Museum & Factory

Muhammad Ali Center a Louisville

Mammoth Cave, il sistema di grotte più lungo del mondo

Moonbow a Cumberland Falls

“Land Between The Lakes” National Recreation Area

National Quilt Museum a Paducah

Luoghi di nascita di Abraham Lincoln e Jefferson Davis, presidenti durante la Guerra Civile

Churchill Downs e Keeneland Race Tracks

Seguite le orme di Daniel Boone e scoprite le infinite opportunità che vi offre il Kentucky. Non ne rimarrete delusi.

Sito web in inglese: http://www.travelsouthusa.com/ – Brochure Travel South USA disponibile in italiano- Sito ufficiale: http://www.kentuckytourism.com

 

Per informazioni:

TRAVEL SOUTH USA è un consorzio di Stati che si promuovono sui mercati internazionali: Alabama, Arkansas, Georgia, Kentucky, Louisiana, Mississippi,Missouri, Carolina del Nord, Carolina del Sud, Tennessee, Virginia e West Virginia.

Travel South USA c/o Thema Nuovi Mondi srl
Via C. Pisacane 26 – 20129 Milano, Italy
Tel.: (+39) 0233105841 – Fax: (+39) 0233105827
E-Mail: TravelSouthUSA@themasrl.it – Web:
http://www.travelsouthusa.com/

FB Travel South Usa – Italia