Arizona – Tucson

Socio Sostenitore TUCSON  – Associazione Visit USA-Italia

Un luogo di svago ideale La varieta’ del paesaggio e il clima soleggiato fanno dell’Arizona un luogo straordinario dove praticare sport e attivita’ all’aria aperta, indipendentemente dal vostro sport preferito. Dal birdwatching al golf, dalla pesca al rock climbing, dallo sci al whitewater rafting, potrete mettere alla prova le vostre abilita’ e divertirvi come non mai.

Sport e Luoghi

Golf: Con oltre 300 diversi campi da golf, l’Arizona e’ una delle principali destinazioni al mondo scelte per praticare questo sport. Due terzi dei ‘green’ si trovano a Greater Phoenix, mentre molti dei restanti sono concentrati tra Tucson e l’area circostante. Il continuo incremento di scuole di golf, negozi specializzati, pacchetti viaggio su misura per golfisti e comunita’ residenziali di golf, nonche’ incentive estivi con pernottamento in luoghi di villeggiatura ed ingressi scontati ai ‘green’, hanno contribuito a consolidare la reputazione di questo Stato quale meta preferita degli amanti di questo sport.

Birdwatching: Quasi 500 specie di uccelli fanno sosta nel sudest dell’Arizona per rifocillarsi durante le migrazioni annuali, rendendo la regione uno dei cinqui luoghi principali del paese in cui praticare birdwatching. Tra i luoghi piu’ famosi elencati sulla mappa del Southeastern Arizona Birding Trail, disponibile presso i visitors centers di tutta l’area, vi sono la San Pedro Riparian Area, Willcox Playa, Madera, Ramsey, Miller e i canyon di Cave Creek e Portal. Il Southeastern Arizona Bird Observatory (www.sabo.org) e’ un ente no profit che organizza passeggiate guidate e workshop. Nella regione ovest, le aree naturali protette di Imperial, Kofa, Bill Williams e Havasu lungo il Colorado River sono altrettanti rifugi che si prestano al birdwatching.

Escursionismo, mountain bike e rock climbing: La varieta’ e la vastita’ del territorio rendono l’Arizona un polo d’attrazione per escursionisti a tutti i livelli. Ovunque si trovano aree con formidabili sentieri e luoghi per l’escursionismo, nei quali poter piantare tenda e sacco a pelo. Molte aree naturali attraggono anche appassionati della bici a tutti i livelli. A Greater Phoenix, Tucson, Sedona, Flagstaff e Prescott troverete negozi dove poter noleggiare veicoli a due ruote, ottenere informazioni sui migliori sentieri della zona dove poter pedalare sulla vostra mountain bike, ed in molti casi anche consigli sui giri in bici proposti dalle guide. Il rock climbing e’ altrettanto popolare, e queste citta’ offrono palestre di roccia al coperto e negozi di articoli sportivi che vendono attrezzature per questa disciplina. 

Passeggiate a cavallo: Cosa sarebbe una visita alla regione da cui provengono i cowboys senza una cavalcata, sia che si tratti di una tranquilla gita di piacere al tramonto su un carro che trasporta fieno o di una gita di una settimana a cavallo? La maggior parte dei tour operator che propongono escursioni a cavallo e i negozi di abbigliamento specializzato si trovano nei dintorni di Tucson, nel sudest dell’Arizona, a Greater Phoenix, Wickenburg, Prescott e Sedona. Vi sono anche passeggiate a cavallo al Grand Canyon (anche su muli), Monument Valley e Canyon de Chelly. Storia, cavalli e birra sono, invece, il mix che caratterizza la passeggiata a cavallo da saloon a saloon organizzata da Mill Iron Cattle Company, da Tumacacori a Tubac, lungo l’Anza Historic Trail.

Gite in fuoristrada:  In quasi ogni citta’ dell’Arizona vi sono tour operator che vi portano in luoghi panoramici difficilmente raggiungibili con la vostra auto o ai quali non e’ ammesso l’accesso ai turisti (ad esempio, nella Monument Valley e nel Canyon de Chelly, con escursioni condotte dalle guide Navajo). Tra le escursioni in fuoristrada piu’ insolite vale la pena menzionare i Desert Storm Hummer Tours di Scottsdale, che vi permetteranno di ammirare il deserto di notte con occhiali per visione notturna (www.dshummer.com); Outback Adventures, che organizza gite a bordo di Pinzgauer 6×6, con partenza da Lake Havasu City fino alla regione dove si incontrano i Sonoran e Mohave Deserts (www.outbackadventures.us);  Apache Trail Tours con escursioni sul sentiero spettacolare da cui ha preso il nome la societa’ e nella zona mineraria di Lost Dutchman (www.apachetrailtours.com);  Pink Jeep (www.pinkjeep.com) e Red Rock Jeep (www.redrockjeep), che offrono entrambi tour tra le rocce rosse di Sedona per ammirare gli antichi petroglifi degli Indiani d’America.

Avventure aeree: L’Arizona offre diverse formule. I viaggi in mongolfiera sono in aumento a Greater Phoenix, Tucson e Sedona, mentre i voli in elicottero e su aerei piccoli sopra il Grand Canyon, Monument Valley e Sedona sono sempre piu’ popolari. Cercate qualcosa di veramente insolito? Greater Phoenix (www.turfsoaring.com e www.azsoaring.com) e Tucson (www.tucsonsoaring.org) propongono escursioni in aliante; Sedona organizza avventure su biplano (www.sedonaairtours.com), mentre una societa’ di Mesa svela ai partecipanti i trucchi su come diventare pilota di aerei da caccia (www.fightercombat.com).

Sport acquatici: L’Arizona dispone di acqua in abbondanza. Nautica da diporto, pesca, escursioni in kayak, jet-skiing ed altri sport acquatici vengono praticati nelle acque di Lake Powell, Lake Mohave, Lake Roosevelt e nei laghi minori di tutto lo Stato. Nell’Arizona occidentale, in particolare vicino a Lake Havasu City e Parker, il Colorado River e’ il luogo preferito dove poter sguazzare. A mano a mano che il Colorado scorre lungo il Grand Canyon, la voragine che ha scolpito nel corso dei millenni, diventa il luogo principale dover poter praticare whitewater rafting. Meno famoso, ma altrettanto popolare tra gli abitanti della zona, il Salt River offre rapide di classe III e IV e uno scenario incantevole, talvolta anche con la neve che si scioglie al suolo dalle adiacenti White Mountains.

Sport invernali: L’Arizona non e’ soltanto ricca d’acqua, ma offre anche tanta neve, specialmente nelle regioni a nord e ad est. Le principali piste da sci da discesa si trovano a Sunrise Park (un progetto dei White Mountain Apaches) e ad Arizona Snowbowl, alle porte di Flagstaff. La Williams Ski Area dispone soltanto di due skilift, ma solitamente e’ ricca di neve; Mount Lemmon Ski Valley vicino a Tucson, la regione sciistica piu’ a sud degli Stati Uniti, ha diversi skilift, ma non sempre altrettanta neve. In tutte le aree sciistiche e’ possibile noleggiare attrezzatura da snowboard e da snowshoeing, cosi’ come gli sci. Lo sci nordico/di fondo nella Coconino Forest vicino a Flagstaff viene proposto dal Mormon Lake Ski Touring Center e da Wing Mountain Cross-Country Ski Trails, mentre, nelle adiacenze del North Rim del Grand Canyon, dal Flagstaff Nordic Center.

Altre attivita’ sportive

  • Alcuni parchi in Arizona propongono escursioni guidate durante il giorno; alcuni ne organizzano anche di notte (solitamente da ottobre ad aprile). Tra le passeggiate piu’ famose al chiaro di luna sono da menzionare quelle a Lost Dutchman State Park, Scottsdale’s Pinnacle Peak Park e Tucson’s Sabino Canyon
  • In aprile, maggio, luglio e, soprattutto dall’inizio di agosto alla meta’ di settembre, una dozzina di colibri’ fanno sosta al San Pedro River durante le migrazioni. Potete fermarvi ad osservare lo staff e i volontari del Southeastern Arizona Bird Observatory intenti ad inanellare, misurare e pesare i colibri’ per scopi scientifici presso la San Pedro Riparian Conservation Area, vicino a Sierra Vista.
  • Gli acquascooter furono ideati da Clayton Jacobsen II sul Parker Strip del Colorado River, ancora oggi un luogo incantevole dove sfrecciarvi.

 Per maggiori informazioni sull’Arizona, visitate il sito www.arizonaguide.com  Per le offerte di viaggio, visitate il sito www.arizonavacationvalues.com. Per la rassegna stampa, visitate il sito pressroom.arizonaguide.com.

http://www.visittucson.org