Partner

L’Associazione Visit USA Italia ha stretto negli ultimi anni alcune partnership prestigiose nell’intento di creare quante più sinergie promozionali e relazionarsi con altre associazioni, istituzioni o aziende presenti in Italia e che interpretino affinità rilevanti per la promozione congiunta del turismo negli Stati Uniti d’America.

Dal 2014 VisitUSA Italia é partner di AITGL, Associazione Italiana Turismo LGBT. Promuovere un’esperienza di viaggio negli Stati Uniti d’America è imprescindibile dall’accoglienza della diversità che in questo paese trova il suo giusto riconoscimento.

 

Sempre dal 2014 é iniziata una vera e propria “alleanza culturale in campo musicale” con A-Z Blues, il più importante “contenitore” di iniziative musicali blues in Italia, con festival, serate, manifestazioni, la pubblicazione specializzata Blues Magazine, la produzione di CD, la pubblicazione di libri fotografici e saggi sul Blues, la cui culla é inevitabilmente l’America degli Stati del Sud-Est USA. Dulcis in fundo con questa importante realtà c’é anche la voce legata ai viaggi dedicati alla musica “da appassionati per appassionati” con la linea Travel For Fans.

 

BIT, la Borsa Internazionale del Turismo, è una fiera internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo, un numeroso pubblico di visitatori, appassionati di viaggi, televisioni e stampa.
Organizzata da Fiere Milano, il più importante operatore fieristico congressuale italiano e uno dei maggiori al mondo, BIT si tiene ogni anno a Milano dal 1980

 

Nel 2015 si sviluppa la partnership con la Fondazione Italia USA per un’affinità insita in questa istituzione apartitica ed indipendente, che promuove l’amicizia tra Italia e Stati Uniti d’America. Nel quadro delle relazioni la Visit USA Italia ha anche il privilegio e l’onore di patrocinare il master in Global Marketing, Comunicazione & Made in Italy con il coordinamento del Centro Studi Comunicare l’Impresa per la realizzazione dell’Edizione Speciale TURISMO. Vengono selezionati tramite Almalaurea, giovani laureati con ottima votazione (minimo 100/110), con un piano di studi in linea con le caratteristiche del progetto. A loro VISIT USA ITALIA rilascia un attestato di ‘TOURIST ADVISOR riconosciuto da VISIT USA ITALIA’, con la finalità di creare un proprio data base di profili professionali qualificati.

Il cammino di VisitUSA Italia é lungo, ma si presta a percorrere sentieri di diversa tipologia per raccogliere quante più voci ed espressioni che possano contribuire ad una crescita culturale grazie al mondo dei viaggi negli USA.