Virgin Atlantic lancia nuovi servizi per gli ipovedenti

Virgin Atlantic diventa la prima compagnia ad avere un intrattenimento a bordo per passeggeri non vedenti e ipovedenti!

Virgin Atlantic ha annunciato che sarà la prima compagnia aerea ad avere un sistema di intrattenimento a bordo accessibile anche a chi soffre di cecità o è ipovedente. Questa nuova tecnologia sarà disponibile su tutti gli aeromobili in servizio su Nord America, Caraibi, Africa, Cina, India e Medio Oriente.

Il sistema di intrattenimento a bordo è cambiato moltissimo rispetto ai tempi in cui era presente un unico monitor all’inizio della cabina. Ora, sulla maggior parte degli aerei è presente un monitor touch screen multifunzione su tutti i sedili. Questa cosa, però, può rappresentare una barriera per i passeggeri ipovedenti per la poca praticità di navigazione attraverso il menu.

Virgin Atlantic sta ottimizzando un sistema che permetterà ai passeggeri ciechi di godere dell’ampia gamma di servizi offerti dall’intrattenimento a bordo attraverso degli speciali iPad dedicati. Questa piattaforma è stata progettata insieme a Bluebox Aviation System, testata da rappresentanti di Guide Dogs for the Blind e consiste in descrizioni audio, caratteri maggiorati e layout con sistema di controllo semplificato.