THE MAVEN: nuovo boutique hotel ad aprile nel cuore di DENVER

Una gigantesca mano di legno opera dell’artista del Colorado, Andrew Ramiro Tirado é appesa al soffitto del THE MAVEN.  La mano é simbolo di tutto ciò che é fatto a mano come si usava 100 anni fa a Dairy Block, isolato storico nella zona di LoDo che un tempo ospitava la Windsor Dairy, tradizionale latteria. Oggi l’isolato storico in pieno quartiere centrale di LoDo annuncia sia una collezione di attività artigianali sia il THE MAVEN, nuovissimo boutique hotel assolutamente indipendente:  “a uniquely crafted Denver hotel“.

Apre ad aprile – infatti – questa nuova realtà nell’ospitalità nel più nuovo micro-distretto di Denver, che oggi offre alcune iniziative commerciali creative, con ristoranti d’eccezione, negozi innovativi, cocktail bar ed altro ancora. Un isolato che celebra non solo la storia di Denver, ma ne forgia al contempo il suo futuro.

L’originalità di questo nuovissimo sviluppo urbano poggia tutta su un vicolo interno dell’isolato unendo una molteplicità di realtà commerciali nel cuore di Denver: The Alley, cuore pulsante che animerà l’estate di Denver tra la 18th e 19th , tra Blake e Wazee Street. Negozi tipici del Colorado, artigiani, creatori di esperienze culinarie e cocktail, sei piani con uffici ed un garage sotterraneo per 380 posti auto sono l’anima di Dairy Block. L’hotel THE MAVEN si collega con la sua lobby e lo spazio meeting direttamente al vicolo – una vera e propria corte interna – The Alley, offrendo uno spazio invitante che dà il benvenuto ai locali ed ai visitatori: tutto perfettamente integrato negli edifici storici esistenti di Windsor Dairy Block..

 THE MAVEN abbraccia un concetto quanto mai vibrante nel panorama alberghiero di Denver.

Infatti, l’hotel vuole offrire un’esperienza a partire dal suo ambiente. Una lobby colma d’energia, con un mix eclettico d’arte locale e prodotti fatti a mano, presenziata da uno staff appassionato che sembra voler vivere in funzione dell’ospitalità! E’ un albergo pensato anche per i Millennials.

Le 172 camere del  THE MAVEN sono state disegnate dallo studio di Denver, Johnson Nathan Strohe – il medesimo che ha progettato lo splendido boutique hotel The Crawford nella Union Station di Denver – con una tavolozza di colori molto ricca e decorazioni in stile loft. L’albergo dispone anche di 213 mq di Windsor Ballroom con pavimenti di legno massiccio, pareti con mattoni a vista e legno. L’ospite che soggiorna al THE MAVEN avrà l’impressione di vivere in un loft di Denver. Adiacente all’albergo si trova Kachina Southwestern Grill – sempre di Sage Restaurant Group -, che in chiave moderna propone la cucina alla griglia del sud-ovest; quindi  il Poka Lola Social Club, un lobby bar che serve cocktail.

Con il THE MAVEN, la Sage Hospitality gestisce quattro alberghi a Denver oltre al the Crawford, all’Oxford Hotel ed all’altrettanto nuovo Halcyon a Cherry Creek North in apertura nell’estate 2017.  www.themavenhotel.com

INFO: VISIT DENVER  http://www.denver.org/