New Digest da Delta

Delta nominata fra le aziende più ammirate al mondo

Delta si è nuovamente guadagnata un posto tra i marchi leader a livello mondiale: è stata infatti inclusa per il quarto anno consecutivo nella lista delle “Aziende più ammirate al mondo” redatta dalla rivista Fortune. Tra i concorrenti del settore dell’aviazione si è poi posizionata prima con la nomina di “compagnia aerea più ammirata” per la sesta volta in sette anni.

Ogni anno la rivista Fortune conduce una ricerca fra i dirigenti di tutti i settori di business per classificare le 10 aziende che ammirano di più sulla base di nove criteri, fra cui innovazione, gestione del personale, solidità finanziaria e reputazione globale. I redattori della rivista analizzano i dati e pubblicano un elenco annuale delle prime 50 aziende più ammirate. Delta quest’anno si è classificata al 31mo posto. La classifica delle compagnie aeree, invece, si basa sui risultati di un’indagine globale fra i dirigenti del settore, membri di consigli di amministrazione e analisti, a cui viene chiesto di classificare le aziende del comparto dell’aviazione sulla base di una serie di criteri tra cui innovazione, valore degli investimenti e competitività globale.

_______________

L’App Fly Delta offre mappe interattive

per orientarsi negli aeroporti

Delta ha rilasciato l’ultima versione della sua app Fly Delta, che offre ora ai suoi passeggeri l’accesso a mappe di orientamento interattive all’interno degli aeroporti fra le più innovative del settore, oltre alla possibilità di avere la carta d’imbarco e i dettagli del volo sempre aggiornati, anche in mancanza di una rete Wi-Fi sicura, o quando la connessione del cellulare non è disponibile. Il tool di orientamento include mappe interattive di 20 importanti aeroporti negli Stati Uniti e in tutto il mondo, e guida gli utenti con indicazioni precise verso il gate successivo, un ristorante o anche al ritiro bagagli. Delta è l’unica compagnia a offrire ai suoi clienti la possibilità di accedere a mappe aeroportuali su iPhone tramite la carta d’imbarco – toccando i codici della città di partenza o di quella di arrivo o del gate – e anche attraverso le sezioni “I miei viaggi”, “Stato dei voli” e “Altro”.

_______________

Riposo e relax presso le Sky Club spa prima di un volo dagli hub statunitensi

Delta invita i suoi passeggeri a “lasciare lo stress per raggiungere la calma” nella nuova Asanda Spa ora disponibile presso la sua Sky Club nel Terminal 4 presso l’aeroporto New York-JFK. Aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:00, il centro benessere offre un’ampia gamma servizi tra cui massaggi, trattamenti per il viso e le esperienze Deepak Chopra Dream Weaver, tutti prenotabili anticipatamente on-line.

L’Asanda Spa del JFK è la seconda nel network di lounge aeroportuali Delta Sky Club. E’ inoltre prevista l’apertura di una terza spa questa primavera, presso il Concourse E ad Atlanta. L’anno scorso Delta è diventata la prima compagnia aerea statunitense, aprendo la nuova Seattle-Tacoma Sky Club, con al suo interno la prima Asanda Spa.

Il nuovo wine programme 2017 a bordo dalla primavera

Andrea Robinson, Master Sommelier di Delta, ha selezionato personalmente la palette di vini 2017 per offrire una carta vini esclusiva ai passeggeri che volano in classe Delta One tra gli Stati Uniti e la regione EMEA. Le etichette cambieranno su base stagionale, a rotazione – abbinandosi con i menù serviti – con due rossi e due bianchi differenti. Durante l’estate – da giugno ad agosto – uno dei bianchi verrà sostituito da un rinfrescante rosè francese. Le prime bottiglie che saranno aperte a bordo includono il Terra de Touros dalla regione portoghese del Tejo e il bordeaux l’Esprit de Pavie. Durante tutto l’anno ai passeggeri di Business Class sarà anche proposto lo champagne Charles Heidsieck e, dopo il pasto principale, un vino da dessert o un porto. Ai passeggeri che volano a Londra e Parigi sarà invece servito il Premium Wine Programme, con una selezione di etichette dal vecchio e nuovo mondo. “Ogni anno non vedo l’ora di selezionare personalmente i vini per la carta Delta“, ha detto la Robinson. “Il wine programme della compagnia è unico nel suo genere, e offre l’opportunità di proporre ai passeggeri a bordo una varietà di vini di provenienza regionale, compresi quelli di piccole cantine emergenti a conduzione familiare. Ogni menù comprende una ricca varietà di proposte di provenienza locale, e i vini scelti si abbinano alla perfezione con i sapori dei piatti e lo stile culinario della stagione”.

_______________

Delta aumenta il suo investimento in AeroMexico

Delta ha lanciato un’offerta in contanti tramite la Borsa messicana per acquisire fino ad un ulteriore 32% del capitale azionario di Grupo Aeroméxico S.A.B. de C.V. (BMV: AEROMEX), a MXN 53 per azione. La differenza rispetto al prezzo di offerta precedentemente annunciato – di MXN 43,59 – è il risultato delle fluttuazioni dei tassi di cambio e di altri fattori. La finalizzazione dell’OPA è soggetta ad alcune condizioni, tra cui l’accettazione dell’offerta da parte dei titolari di almeno il venticinque per cento (25%) delle azioni di Grupo Aeroméxico in circolazione e il ricevimento delle approvazioni antitrust richieste in Messico.

Attualmente, Delta detiene circa il 4,2% delle azioni in circolazione del Grupo Aeroméxico e opzioni per acquisirne un ulteriore 12,8%. Se sarà interamente sottoscritta, a seguito del completamento dell’offerta pubblica Delta deterrà e/o avrà la possibilità di acquisire fino a un totale del 49% delle azioni in circolazione di Grupo Aeromexico.

_______________

Maggiori investimenti nella comunità

Nel 2016 Delta si è impegnata a donare l’1% dei suoi profitti annuali per progetti benefici e ha annunciato una serie di nuovi progetti a sostegno delle comunità in Gran Bretagna e in Africa, che interessano una serie di cause benefiche.

Delta è diventata il vettore partner ufficiale di The National Theatre per avvicinare i passeggeri al teatro, oltre che fornire biglietti a prezzi accessibili e un’esperienza pratica ai giovani. Nell’ambito del suo supporto globale alla comunità LGBT +, Delta supporta già Pride Parades in varie città di tutto il mondo, ed è ora anche la compagnia aerea ufficiale del Pride di Londra – questa collaborazione porterà un numero di dipendenti del vettore a marciare nella parata dell’8 luglio. Delta sta anche collaborando a un progetto di charity per i bambini con il Great Ormond Street Hospital, finanziando ricerche pionieristiche del famoso ospedale per bambini. I soldi raccolti da Delta grazie alla partnership – che comprende donazioni societarie ed eventi di raccolta fondi – contribuiranno al programma di ricerca GOSH, che sviluppa trattamenti più efficaci e meno invasivi per i bambini ricoverati nell’ospedale. La compagnia sostiene anche i giovani londinesi attraverso la sua associazione Young Enterprise, sponsorizzando una fiera nella capitale e accogliendo adolescenti in stage presso l’aeroporto di Heathrow.

In Sud Africa, Delta ha rinnovato il suo sostegno alla Amy Biehl Foundation per accrescere le chance di una vita migliore per i giovani delle città. Sempre in Africa, il vettore ha stretto un accordo con Breast Care International in Ghana e sta cercando di allargare i suoi impegni filantropici in nuove comunità nei paesi dove vola – Nigeria, Senegal, Ghana e Sud Africa.

_______________

I blockbuster di Nollywood a bordo

All’inizio c’era Hollywood, poi è arrivato Bollywood e ora Delta ha portato Nollywood a bordo dei suoi voli, con i primi film girati in Nigeria. Il nuovo genere è stato da poco incluso in Delta Studio, il sistema di intrattenimento in volo di Delta. I primi film ad essere visibili saranno Bambitious e A Place Called Felice, con l’aggiunta di più titoli nel corso dell’anno. I film saranno disponibili su 339 aerei in volo sia sulle rotte internazionali che su quelle domestiche negli Stati Uniti.

In qualità di compagnia aerea globale, ascoltiamo i desideri dei nostri clienti internazionali per adattare il nostro prodotto e i nostri servizi offrendo loro quello che preferiscono“, ha detto Bobby Bryan, Commercial Director di Delta per l’Africa orientale e occidentale. “Abbiamo già introdotto opzioni di menù pensate per la regione e l’introduzione di film di Nollywood dimostra ulteriormente il nostro impegno“.

Delta Studio ™ offre più di 1.000 ore di intrattenimento gratuito, tra cui fino a 300 film, 750 programmi TV, 100 titoli di film stranieri, 2.400 canzoni, 18 canali di TV via satellite in diretta su aeromobili selezionati e una scelta di giochi, podcast e audiolibri.