Mammoth Lakes prima località sciistica degli USA per numero di impianti aperti

Tutto il comprensorio sciistico  di Mammoth Mountain a disposizione degli sciatori
Mammoth Lakes, Novembre 2017 – Siamo solo a novembre, ma la stagione sciistica è già iniziata da qualche settimana a Mammoth Lakes, comunità montana situata nella High Sierra californiana, sede del comprensorio sciistico di Mammoth Mountain. Quest’anno le nevicate sono iniziate nel mese di settembre, consentendo l’apertura della quasi totalità degli impianti, a differenza di altre località degli Stati Uniti, dove la stagione invernale deve ancora decollare.

Le abbondanti nevicate della scorsa stagione hanno consentito di sciare sulla vetta della Mammoth Mountain persino ad agosto. Il comprensorio di Mammoth Lakes è infatti famoso per le sue nevicate da record: in media 10 metri di neve all’anno cadono su 150 piste da sci suddivise tra sci alpino, snowboard e sci nordico per tutti i livelli, a cui si aggiungono 300 giorni di sole all’anno e le perfette condizioni del manto nevoso. Qui si allenano le squadre olimpiche americane di snowboard e freestyle.

Dopo una stagione invernale di 270 giorni e una breve estate, la Mammoth Mountain Ski Area ha riaperto i propri impianti lo scorso 9 novembre e si posizione questo mese al primo posto per dimensioni della superficie sciabile, superando persino il Colorado, confermandosi meta d’eccellenza negli Stati Uniti per gli amanti degli sporti invernali. Gli esperti del settore sono ottimisti per questa nuova stagione invernale, sarà probabilmente altrettanto lunga e proficua come quella dello scorso anno.

Mammoth Lakes Tourism – Italy
c/o Master Consulting FL srl – 00187 ROMA – Via Guido d’Arezzo 35
Tel. +39 06 4201 1376 Fax +39 06 855 15 41 info@mastercons.it www.visitmammoth.com