La 121° BOSTON MARATHON 2017: 192.2 Milioni di $ per l’economia di BOSTON

Aprile 2017Il 17 Aprile 2017 parte la 121° edizione della storica Boston Marathon con tutti gli eventi ad essa correlati, incluso la John Hancock Sports & Fitness Expo e la B.A.A 5K che portano nelle casse cittadine di Boston 192.2 Milioni di $. Questo secondo quanto afferma il Greater Boston Convention & Visitors Bureau (GBCVB) per voce del suo Presidente e CEO Patrick Moscaritolo. Ogni anno questa competizione si svolge in concomitanza con il PATRIOTS’ DAYla festività unicamente celebrata in tutta la regione del New England. La Boston Marathon é la più antica maratona del mondo che si corre consecutivamente senza interruzione e che si posiziona tra le più prestigiose del mondo. La Boston Athletic ASSOCIATION (B.A.A.) la gestisce e la organizza fin dalla sua origine nel 1897.

Quest’anno vi parteciperanno 30.000 persone, delle quali almeno 6.200 giungono da 94 paesi del mondo. Inoltre presenziano 1.000 addetti stampa di 200 diverse testate, producendo un’incredibile visibilità per l’intera zona metropolitana di Boston. La Boston Marathon é veramente l’evento ideale per inaugurare una nuova stagione, la primavera, ed è al contempo l’evento maggiormente amato in città, nella regione e nell’intera cittadinanza. E’ caloroso il benvenuto esteso agli atleti ed ai giornalisti internazionali. Ogni anno l’incontro di gente da tutto il mondo che si unisce per celebrare l’eccellenza atletica con spirito di competizione è un fenomeno esaltante. Quasi tutti coloro che sono coinvolti nell’evento della settimana – 40.000 atleti tra quelli della Marathon e quelli della B.A.A. 5K, alle centinaia di migliaia di spettatori che seguono la corsa, oltre i circa 9.500 volontari patrocinano tutte le attività commerciali nella Greater Boston.

Dei 192.2 Milioni di $ di ricavi, 104.6 Milioni di $ sono generati dalla spesa complessiva dei 30.000 atleti e dei loro ospiti sia alla maratona sia agli eventi correlati; 30 Milioni di $ provengono dalla raccolta fondi dei partecipanti alla maratona. 41.4 Milioni di $ dalla spesa totale degli spettatori e visitatori sia alla maratona sia agli altri eventi correlati; 15.2 Milioni di $ dagli sponsor e dai media ed 11 Milioni di $ dalla Boston Athletic Association. Da 32 anni consecutivamente il maggiore sponsor é John Hancock Financial che fornisce il primo montepremi dal 1986 ed ha offerto 19 Milioni di $ di premio in denaro per l’evento. Quest’anno il montepremi ammonta a 830.500 US$, oltre ai bonus. La John Hancock Sports & Fitness si svolge al John B.Hynes Veterans Memorial Convention Center nel cuore di Boston sulla Boylston Street dal 14 al 16 Aprile ed é la prima fiera altamente seguita dall’industria del running sia per livello di prodotti sia per servizi, con oltre 150 espositori ed almeno 100.000 visitatori. I partecipanti alla maratona ritirano il pettorale proprio in questa esposizione.

La B.A.A 5K del 15 Aprile, due giorni prima delle Marathon, verrà svolta durante One Boston Day, giornata che celebra la capacità di ripresa, la generosità e la forza dimostrata dagli abitanti di Boston in risposta alla tragedia dell’attentato del 15 Aprile 2013. 10.000 i partecipanti, tra i quali 1.132 internazionali con registrazioni concluse a Gennaio. La corsa di 4.98 km. inizia e finisce allo storico Boston Common e conduce i partecipanti attraverso il traguardo della Marathon sulla Boylston Street. La sera del 15 Aprile BOSTON il primo documentario della cronaca della storia della Boston Marathon avrà la sua prima internazionale al BOCH CENTER WANG THEATRE. Quattro giorni dopo il film verrà mostrato negli Stati Uniti in 450 cinema.

La Boston Athletic Association (B.A.A.) nasce nel 1887 ed é un’organizzazione non-profit con la missione di promuovere uno stile di vita sano grazie allo sport, specialmente alla corsa. La Boston Marathon rientra tra le Abbott World Marathon Majors unitamente a quelle di Tokyo, Londra, Berlino, Chicago e New York City. Oltre 60.000 runner partecipano agli eventi della B.A.A. nel 2017. Info: www.baa.org 

 INFO: UFF.TURISMO MASSACHUSETTS – www.massvacation.it – FB Visit Massachusetts Italia –
e-mail: bostonma@themasrl.it