Dal 6 maggio l’Italia e il Texas sono molto più vicini!

#DallasValeUnViaggio!

Il sogno americano è sempre più a portata di mano: dal 6 maggio Dallas ha aperto le porte ai viaggiatori italiani grazie al nuovo collegamento diretto di American Airlines tra Roma Fiumicino e Dallas Fort Worth.

Roma, capitale mondiale della cultura e della storia, è ora direttamente collegata a Dallas, città dalla spiccata connotazione artistica e culturale, confermata dalle 3 stelle della Guida Verde Michelin, il punteggio più alto assegnato dalla guida. Un collegamento fortemente simbolico oltre che volto ad agevolare il business travel.

Dallas affonda le sue radici nel mondo e nello stile di vita dei ranch e del Far West ma negli anni ha saputo rinnovarsi. Vi saprà stupire con le sue innovazioni e la grande importanza che è stata data alla vita all’aria aperta e ai luoghi di cultura: parchi cittadini, teatri, gallerie d’arte, musei, vie per lo shopping e ampi spazi dove assaporare cibi locali e una cucina internazionale di elevata qualità, rilassarsi, chiacchierare e ascoltare della buona musica.

A seguito dell’azione di re-branding finalizzata al cambiamento dell’ideale collettivo di Dallas come città solo per Business Traveller, oggi le persone considerano Dallas una vera e propria destinazione turistica al pari delle più famose città statunitensi. 24 milioni di viaggiatori scelgono ogni anno di visitare questa città, destinazione numero 1 nel Texas.

Grazie alle scelte visionarie della città, fra cui l’investimento di 165 milioni di dollari in parchi cittadini e 1,74 miliardi di dollari in nuovi hotel, Dallas è oggi la 3 città in più rapida crescita in America e la terza destinazione turistica degli Stati Uniti. Il suo Skyline è stato votato come il migliore a livello internazionale.

Tutto ciò fa sì che a Dallas non ci si annoi mai a cominciare dal “Segway Tour” un modo giovane e divertente per visitare la città e scoprirne i segreti e la storia.

Quest’anno ad esempio ricorrono i 100 anni dalla nascita di John Fitzgerald Kennedy e questo può essere un ottimo motivo per visitare Sixth Floor Museum at Dealey Plaza e ripercorrere le tappe della vita e l’eredità di un Presidente che avrebbe potuto cambiare le sorti del mondo che conosciamo oggi. Fino a settembre invece sarà possibile visitare la più grande mostra in America sulla cultura Maya. Maya Hidden World Revealed esposta al Perot Museum of Nature and Science, offre ai visitatori un vasto e interattivo sguardo sulla cultura Maya attraverso oltre 200 manufatti. Oppure fare una passeggiata nell’Arts District più grande degli Stati Uniti: scoprite quali eventi si terranno durante la vostra visita.

Per gli amanti delle passeggiate nel verde il Dallas Arboretum and Botanical Garden offre sempre grandi opportunità di divertimento sia ai grandi che ai piccini, oppure il Dragon Park con le sue particolari statue, oppure lo splendido Klyde Warren Park.

Dallas offre una vastissima scelta in termini culinari: dal classico sapore Tex-Mex del The Rustic che offre un’autentica esperienza “country”, alla Taqueria La Ventana: i palati più esigenti troveranno soddisfazione nel provare le creazioni sempre nuove dello chef dell’Abacus o al Boulevardier, un bistro alla francese, situato nella splendida cornice del Bishop Arts District che offre un’ampia scelta di prelibatezze fra cui ostriche, carni di vario tipo e pesce. Da non dimenticare la selezione di oltre 150 bottiglie di vini americani e francesi. Per chi cerca un’atmosfera informale ma al contempo particolare consigliamo il brunch o l’happy hour presso Top Knot: situato sopra al ristorante Uchi in Uptown Dallas, Top Knot è un moderno ristorante americano connotato da influenze delle cucine asiatica, latina e giapponese.

Imperdibile è il Drugstore Cowboy: un locale in cui si fondono i profumi e i colori di un caffè tradizionale con l’atmosfera nuova e di design di un cocktail bar che saprà deliziarvi col suo particolare menu in costante aggiornamento.

Midnight Rambler: la chic cocktail lounge del Joule Hotel, vi affascinerà con i suoi cocktail innovativi e prelibatezze da stuzzicare.

Reunion Tower GeO-Deck, dai suoi 170 metri di altezza offre l’esperienza di assaporare una cena o semplicemente gustare un cocktail con una splendida vista dello skyline della città.

Per gli amanti dello shopping NorthPark Center offre le creazioni di ultimo grido dei designer del lusso e di numerose boutique trendy.

Alcune informazioni su Dallas
Dallas è una destinazione che ispira grandi idee. L’area di Dallas, la più visitata del Texas, offre le migliori possibilità di fare shopping nel Sudovest degli Stati Uniti, una gastronomia d’alta qualità proposta dai migliori chef a livello nazionale, 70.000 camere d’hotel di ogni categoria e oltre 200 campi da golf. La città vanta il più grande “art district” degli Stati Uniti con cinque mete culturali progettate da architetti premiati con il Pritzker. Inoltre, l’area metropolitana di Dallas è l’unica nel Sudovest degli Stati Uniti a ospitare le squadre rappresentanti le cinque principali leghe sportive professionistiche, tra cui i leggendari Dallas Cowboys. La zona è, infine, il più grande centro di produzione televisiva e cinematografica del Texas e sede della Dallas Film Commission. Per maggiori informazioni sulla città: www.visitdallas.com. Big Things Happen Here.™

Per ulteriori informazioni sul comunicato contattare:

Cinzia Maggioni Martinengo/Lucrezia Martinengo
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel. (+ 39) 02 4953 6650 r.a.
E-mail: martinengo@martinengocommunication.com
Web: www.martinengocommunication.com