Out & About in Miami

 

 

MIAMI SPICE FESTEGGIA 15 ANNI – Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB) celebra la 15° edizione del Miami Spice Restaurant Months, che presenta l’eterogenea e gustosa scena culinaria della città. Fino al 30 settembre, turisti e residenti potranno indulgere in pasti da tre portate in oltre 240 ristoranti a prezzi convenienti: $23 a pranzo e $39 a cena. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.iLoveMiamiSpice.com.

PIÙ GUSTO, PIÙ SPA! Durante il mese di agosto, il Miami Spice Restaurant Month coinciderà con un’altra iniziativa ugualmente degna di nota, il Miami Spa Month. Già attiva, questa iniziativa offre agli ospiti delle Spa aderenti un risparmio fino al 50% su numerosi trattamenti a Greater Miami and The Beaches fino al 31 agosto. I trattamenti del Miami Spa Month saranno disponibili esclusivamente in due fasce di prezzo: $109 e $139. Alcuni centri offriranno ben due trattamenti al costo unitario di $199. Miami Spice e Miami Spa fanno parte del programma Miami Temptations, promosso da GMCVB per permettere a tutti di godere il meglio che Greater Miami and The Beaches ha da offrire durante tutto l’anno ai prezzi più convenienti. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.MiamiTemptations.com.

ME BY MELIÁ PRESENTA LA SUA PRIMA SEDE NEGLI USA, ME MIAMI, NEL CUORE DEL FLORIDO CENTRO CITTÀ Meliá Hotels International, uno dei gruppi di hotel e resort più grandi al mondo, sta vivendo un momento storico con l’apertura ufficiale della prima sede in assoluto negli USA di ME by Meliá: ME Miami. L’hotel offre 129 stanze lussuosamente arredate e una superlativa sala riunioni di oltre 300 mq. Gli ospiti potranno rilassarsi in suite d’eccellenza, un solarium al quattordicesimo piano con due piscine all’aperto – Sunset e Sunrise – e il Bella’s Bar, un lounge bar a bordo vasca che aprirà prossimamente quest’estate. La proprietà ospiterà anche STK Miami, una fresca ed innovativa interpretazione del rinomato concept di steakhouse, dove si potrà mangiare sia a pranzo sia a cena. L’apertura di ME Miami segna l’inizio di un nuovo ed eccitante capitolo per questo innovativo brand, che vanta sedi a Londra, Madrid, Milano, Ibiza, Maiorca, Cabo San Lucas e Cancún. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.ME-by-Melia.com.

VIA EMILIA 9 CAMBIA LOOK Nei mesi scorsi, il ristorante italiano Via Emilia 9, aperto due anni fa a South Beach, si è rifatto il look con l’aggiunta di una cucina a vista, un grande mercato dove acquistare prodotti italiani, un bar con servizio cucina e una postazione dedicata alla preparazione della pasta, dove gli ospiti possono osservare l’executive chef Giancarlo “Wendy” Cacciatori stendere a mano quotidianamente diverse varietà di pasta e ravioli. Il menu è rimasto simile a com’era prima del rinnovamento, con piatti tradizionali di Bologna e Modena, come la pasta fatta in casa, taglieri di affettati e piadine. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.ViaEmilia9.com. 

IL MIA CONTINUA A CRESCERE A GIUGNO E AGGIUNGERÀ CINQUE NUOVE COMPAGNIE AEREE IN AUTUNNO Il traffico dei passeggeri al Miami International Airport è cresciuto del 3% nei primi sei mesi del 2016, raggiungendo un totale di 22.6 milioni di viaggiatori, nonostante le difficoltà economiche del Brasile, il maggiore mercato internazionale per l’aeroporto. Il traffico domestico del MIA è aumentato del 5%, fino a un totale di 12.1 milioni di passeggeri. Complessivamente, questo hub ha servito circa 700,000 passeggeri in più nella prima metà del 2016 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Oltre all’apporto dei voli invernali in alta stagione offerti dalle compagnie aeree già operanti, il MIA aumenterà ulteriormente il traffico grazie a cinque nuove compagnie, che daranno il via alle operazioni questo autunno. A settembre, Eurowings lancerà tre voli settimanali per Colonia, in Germania; Silver Airways, con sede a Ft. Lauderdale, darà il via a quattro voli settimanali per Bimini, alle Bahamas; Scandinavian Airlines lancerà un servizio quotidiano, con tre voli settimanali per Copenhagen, in Danimarca, e quattro voli settimanali per Oslo, in Norvegia; infine, Dominican Wings opererà un volo settimanale per Punta Cana e Santo Domingo, in Repubblica Domenicana. A ottobre, KLM Royal Dutch Airlines tornerà collegare il MIA e Amsterdam con tre voli settimanali. Il MIA è attualmente servito da 102 compagnie aeree passeggeri e cargo, numeri che nessun altro aeroporto negli USA riesce ad eguagliare. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.ME-by-Melia.com.

SAGAMORE HOTEL LANCIA TOUR, INSTALLAZIONI E ESPERIENZE AD HOC PER GLI OSPITI AMANTI DELL’ARTE– Avendo a cuore il progresso delle arti, il Sagamore ha stretto una partnership con l’art advisor Sébastien Laboureau, stabilitosi a Miami, per definire il programma artistico degli hotel, in collaborazione con musei locali e gallerie famose a livello nazionale, istituzioni no profit e talenti sia emergenti sia affermati. L’hotel ha lanciato l’Art of Happy Hour, che si terrà ogni venerdì dale 16.00 alle 19.00. Questo nuovo format di happy hour offrirà: speciali cocktail e piatti a $5 preparati dal ristorante dell’hotel Sagamore, Canvas, di recente apertura (con un menu ideato da Julia Ning, precedente chef/proprietaria dello Station 5 Table & Bar), dove si potranno ordinare i famosi Thai Fish Tacos, le empanadas di pollo, stuzzichini con caprese e molti altri gustosi piatti; spettacoli dal vivo (diversi ogni settimana); un Art Tour con Sébastien, il quale ha inserito nel percorso un’installazione introduttiva di artisti di fama mondiale, intitolata Art & Beyond, per gentile concessione della galleria locale Markowicz Fine Art. La collezione, accuratamente sviluppata, è una celebrazione dell’arte, della moda e della tecnologia che unisce esperienze interattive e opere mai viste prima, disposte in tutta la proprietà. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.SagamoreHotel.com #SagamoreIsArt.

PRIMI NEGLI STATI UNITI, I WORLD OUTGAMES MIAMI DANNO IL VIA ALL’ISCRIZIONE ANTICIPATA World OutGames Miami, l’evento di 10 giorni che vedrà protagonisti 34 sport e oltre 450 eventi riguardanti sport, cultura e diritti umani, ha dato il via alle iscrizioni anticipate. Miglialia di atleti, partecipanti, spettatori e opinion leader di tutto il mondo si ritroveranno a Miami per i Miami World Ourgames IV, che si terranno da Venerdì 26 Maggio a Domenica 4 Giugno 2017. Ogni quattro anni, i World OutGames riuniscono atleti LGBT, molti dei quali provenienti da nazioni in cui l’omosesualità resta ancora illegale e pertanto nascosta. In linea con uno spirito di piena apertura, i World OutGames sono aperti a tutti, a prescindere dall’orientamento sessuale. L’iscrizione è aperta a chiunque abbia più di 18 anni. Ad ogni modo, ai ragazzi tra i 14 e i 17 anni viene dedicato uno specifico programma per i più giovani, in collaborazione con Pridelines Youth Services, un’associazione no profit con sede a Miami che offre un luogo sicuro a LGBT giovani e adulti. World OutGames Miami sta prendendo piede con il supporto della Florida Sports Foundation, Greater Miami Convention & Visitors Bureau, International Gay & Lesbian Travel Association, Miami Beach Visitor and Convention Authority, City of Miami e Miami Sports. Per ulteriori informazioni sui Miami World OutGames, visitare il sito www.OutGames.org

IL BAR CHE STA CAMBIANDO LO SCENARIO DEI CAFFÈ A MIAMI – All Day, di proprietà della ‘discepola’ di Panther Coffee, Camila Ramos, e di Chris MacLeod (proprietario dell’adiacente The Corner), attira persone di varia estrazione, dagli operai ai giovani professionisti e alle famiglie di Miami. È difficile non notare l’insegna verde al neon che funge da menu, proponendo dieci differenti tipologie di caffè: Double Shot, Pour Over, Nitro, #2 & Milk e così via. I nomi indicano gli elementi essenziali della preparazione, sia che si tratti di drink a base di caffè espresso, come il double shot, o di miscele più tradizionali, come il pour over. I caffè sono preparati con la più grande macchinetta da caffè del mondo, La Marzocco Strada, che è stata realizzata appositamente per l’All Day. Elegantemente rivestita di dettagli dorati e con il logo del bar, un dragone, la macchinetta consente un meticoloso controllo della pressione mentre vengono versate le miscele. Ciò aiuta ad ottenere un processo di miscelazione particolarmente preciso, che produce un caffè dalla consistenza perfetta. Tuttavia, alcuni dei drink più popolari sono ghiacciati e piuttosto particolari. Proposte di spicco per i mesi estivi includono il “Royal Tea”, che è creato con la buccia del caffè (il guscio del chicco di caffè), zucchero di canna e latte condensato con un sistema unico al mondo, producendo una miscela dalla consistenza cremosa. Il drink più richiesto dell’All Day il “mistery drink” a rotazione: attualmente una fresca bevanda al gusto di rosmarino e lime, che potrebbe diventare un cocktail fisso a menu, visto il grande successo riscosso. Sono anche disponibili tè, succhi appena spremuti e granite; birra e varie tipologie di champagne arriveranno nelle prossime settimane. Ma una delle più grandi sorprese è l’ampia gamma di piatti che il menu dell’All Day offre. La cucina sforna un ricco menù “egg-heavy” creato da Charles Lutka, che ha lavorato nel ristorante stellato Marea di New York e da Gigi a Miami prima di approdare all’All Day. I dessert, seguendo una vena nostalgica, sono cotti quotidianamente in loco da un noto chef pâtissier dell’area, la cui identità non è però stata rivelata. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.AllDayMIA.com.

RISTORANTE IN STILE TAPAS APRE A NORTH MIAMI BEACH B Bar Tapas & Grill, un bar-ristorante internazionale ispirato allo stile delle tapas, ha aperto le porte il mese scorso a North Miami Beach, offrendo un eterogeneo menù con squisite creazioni culinarie e un’atmosfera frizzante. Tra le eccezionali opzioni a menù potrete trovare polipo grigliato in salsa al tartufo, genuino pollo tikka masala allo spiedo e parillada. Il ristorante si è rapidamente guadagnato un seguito tra chi cerca un mix tra divertimento, un’accogliente esperienza culinaria, musica dal vivo, giochi e intrattenimento interattivo. B Bar Tapas & Grill offre ogni giorno happy hour dale 17.00 alle 20.00 e un happy hour a tarda notte con piatti speciali dal giovedì al sabato, dalle 23.00 alle 3.00. Inoltre, ogni sabato si tengono le Latin Nights, con balli e spettacoli dal vivo. Il giovedì è la Ladies Night, sempre con spettacoli dal vivo; il primo cocktail per le donne è gratis mentre le bottiglie di Veuve Clicquot sono offerte al prezzo speciale di 50$. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.BBarTapas.com