News da Delta Air Lines

 

 

Una nuova classe di servizio per gli A350 di Delta – Delta Premium Select

Delta Premium Select, la nuova cabina di Delta Air Lines (NYSE: DAL) debutterà su un selezionato numero di voli di lungo raggio a fine 2017. Grazie a un maggiore spazio personale, un servizio di qualità e dettagli esclusivi,
Delta ridefinisce l’esperienza di Premium Economy. La nuova classe sarà introdotta sugli Airbus A350 della compagnia che entreranno in servizio il prossimo anno e saranno configurati con 48 poltrone Delta Premium Select, 32 Delta One Suite e 226 posti in Main Cabin. La nuova classe verrà installata anche sulla flotta di Boeing 777 all’inizio del 2018.

Delta Premium Select sarà caratterizzata da:

  • più spazio per le gambe – con una distanza tra i sedili di circa un metro, una larghezza di 48 cm e oltre 17 cm di reclinabilità, oltre a poggia-gambe e poggiatesta regolabili;
  • biancheria Westin Heavenly® – coperta e cuscino – e amenity kit TUMI con prodotti da viaggio Malin+Goetz, per permettere ai passeggeri un volo confortevole e di arrivare a destinazione riposati;
  • un'esperienza gastronomica di alto livello, a cominciare dalle bevande offerte prima della partenza, seguite da una selezione di menù preparati con prodotti freschi di stagione, presentati su servizi da portata Alessi disegnati esclusivamente per Delta;
  • schermo da 33,7 cm ad alta risoluzione per l’intrattenimento in volo – tra i più grandi della sua categoria – che consente di svagarsi e rilassarsi a bordo grazie alla ricca scelta proposta dal sistema di intrattenimento Delta Studio, leader nel settore – con film gratuiti, spettacoli e giochi; in dotazione, inoltre, cuffie insonorizzanti;
  • prese di alimentazione a poltrona per grandi e piccoli dispositivi, e comodi spazi per riporli a portata di mano;
  • servizio di Sky Priority, che include check-in e controlli di sicurezza più veloci, imbarco prioritario e servizio bagagli più rapido.

_______________

La cucina romana a bordo di Delta One

Delta ha catturato l’essenza di una tipica trattoria romana nel nuovo menù invernale creato da Jason Pfeifer, Executive Chef del ristorante Maialino e servito in classe Delta One – la business della compagnia – su alcuni voli in partenza da New York-JFK verso l’Europa.

Il menù Delta One, che evoca la cucina rustica del rinomato ristorante e combina la cultura gastronomica newyorkese e quella romana, include portate come Prosciutto e Mozzarella e Braciola di Manzo e Cavatelli con Salsiccia di Maiale.

"Per me la cucina italiana si basa tutta sugli ingredienti – e penso che questa filosofia si rifletta nei piatti che offriamo ai passeggeri Delta", ha detto Pfeifer. "La semplicità del piatti permette agli ingredienti di diventare le vere star dello show, e siamo stati particolarmente attenti alla provenienza delle materie prime, servendoci di molti produttori locali dell’area di New York con cui il ristorante Maialino collabora fin dalla sua apertura".

_______________

SweetWater sui voli internazionali

I passeggeri Delta potranno ora gustare un’altra specialità di Atlanta – sede della compagnia – a bordo dei voli del vettore: la premiata birra artigianale locale SweetWater 420 Extra Pale Ale. La famosa birra era già offerta, dal 2014, su alcuni voli domestici, ma ora i passeggeri potranno provarla anche sui voli internazionali.

_______________

Una nuova selezione di snack sui voli domestici

Dopo decenni di onorato servizio, le noccioline e i salatini con brand Delta non saranno più serviti nella Main Cabin della compagnia sui voli domestici. Una nuova linea prenderà il loro posto – e da metà dicembre si potranno scegliere i salatini Snyder’s of Hanover® oppure le noccioline tostate al miele Squirrel Brand o la barretta alla cannella, mela e yogurt di NatureBox. Continueranno ad essere proposti invece gli apprezzati biscotti Biscoff. Anche i passeggeri dei voli internazionali potranno gustare i nuovi salatini e noccioline.

_______________

Nuove rotte per l’estate 2017

Il network transatlantico di Delta per l’estate 2017 offrirà 17 destinazioni stagionali, che includono anche il lancio di nuovi voli. Delta inaugurerà il collegamento Dublino – Boston e tornerà in Portogallo con il servizio da Lisbona a New York, dal prossimo 26 maggio, e da Berlino per New York-JFK.

“L’obiettivo primario del nostro network estivo è di servire le destinazioni di vacanza” ha commentato Dwight James, SVP-trans-Atlantic di Delta. “Gli Stati Uniti sono una meta popolare fra gli europei lungo tutto il corso dell’anno; d’estate si verifica una crescita della domanda, e per questo aumentiamo la capacità insieme ai nostri partner di joint venture europei, per poter offrire un numero di posti sufficiente e servire ogni destinazione”.

L’estate 2017 vedrà inoltre:

  • i 10 anni del volo per Praga,
  • l’aumento della capacità sui voli per Atene,
  • la ripresa del volo Detroit-Monaco dopo il successo del 2016.

_______________

Ritorno a Cuba, 55 anni dopo

Per la prima volta dopo 55 anni Delta ha ripreso a volare regolarmente dagli Stati Uniti a Cuba con collegamenti nonstop giornalieri da Miami, New York-JFK e Atlanta per l’Avana.

Delta è l’unico vettore statunitense ancora in servizio ad aver operato in passato un volo passeggeri per l’isola caraibica, sospeso nel 1961 a causa di un clima politico incerto e difficoltà nella redditività. Inoltre Delta è stato l’ultimo vettore statunitense a lasciare Cuba, con la sospensione del volo da New Orleans per l’Avana.

_______________

10 anni di voli per l’ Africa

Negli ultimi 10 anni Delta è stata pioniera dei voli tra gli Stati Uniti e l’Africa. Nel dicembre 2006 il vettore ha lanciato i collegamenti per il Ghana, il Senegal e il Sud Africa, aggiungendo la Nigeria nel suo network l’anno successivo. Ad oggi, e con un totale di quasi 5 milioni di passeggeri trasportati in questi anni, la compagnia offre un vasto numero di collegamenti tra l’Africa e il Nord America attraverso i suoi hub di Atlanta e New York JFK.

I voli Delta per l’Africa hanno ricoperto un ruolo fondamentale nel supportare la crescita economica migliorando gli scambi e i contatti tra il continente africano e gli Stati Uniti, con una domanda particolarmente forte da parte dei viaggiatori nei settori oil and gas, servizi finanziari e  l’industria delle materie prime. In un momento in cui la concorrenza aumenta, Delta – grazie al suo impegno di lungo corso in Africa – è già parte del sistema nei mercati chiave – una posizione che il vettore sta rafforzando migliorando il servizio ai passeggeri. “Il nostro impegno in Africa è lo stesso del 2006” ha detto Jimmy Eichelgruen, Sales Director Delta per l’Africa, Ii Medio Oriente e l’India. “E’ una regione con grandi opportunità. Operare qui comporta sfide incredibili, ma le nuove tecnologie, migliori comunicazioni e un’economia in crescita rendono possibile lo sviluppo del trasporto aereo e del commercio globale”.

_______________

Cresce l’impegno nelle comunità locali

Delta è partner del Breast Care International (BCI) in Ghana ed offre un supporto economico annuale al suo Community Outreach Programme. Il programma sarà esteso alle comunità rurali e offrirà opportunità di informazione e screening a più di 10.000 donne, che non potevano essere raggiunte in precedenza.

Il vettore ha, inoltre, festeggiato cinque anni di successo per il suo programma di internship in Africa, che offre un contratto post-laurea di 12 mesi a studenti provenienti da Nigeria, Ghana, Senegal e Kenya e la possibilità di lavorare fattivamente per un’azienda multinazionale. Tra i 19 studenti che hanno completato il programma, due sono stati assunti a tempo indeterminato in Delta.

_______________

Accumulare miglia con Airbnb

I membri del programma SkyMiles potranno accumulare miglia su tutte le prenotazioni Airbnb nel mondo se il soggiorno viene prenotato attraverso  delta.com/airbnb. Airbnb, uno dei maggiori portali di prenotazione alloggio nel mondo, offre la possibilità di “vivere come gli abitanti del posto” in oltre 190 paesi e grazie a 2,5 milioni di case nel mondo. I benefit della prenotazione effettuata su  delta.com/airbnb includono:

  • 1 miglio per ogni dollaro speso in alloggi,
  • fino a 1.000 miglia in bonus e un codice voucher Airbnb di 25$ per un primo soggiorno di nuovi ospiti,
  • fino a 25.000 miglia bonus per nuovi locatari Airbnb.

Un quarto di secolo in Europa

Diverse destinazioni Delta in Europa festeggiano 25 anni di voli Delta. Nel novembre 1991, rilevando le rotte transatlantiche di Pan-Am, Delta ha infatti iniziato a volare verso Milano, Roma, Atene, Bruxelles, Nizza e Zurigo.

_______________

Investor day

L’Investor Day Delta per l’anno 2016 si terrà il 15 dicembre a partire dalle ore 08:30ET (13:30GMT). Si potrà accedere al webcast live, e una registrazione sarà a disposizione durante la giornata e rimarrà online fino al 14 gennaio 2017. Per ulteriori informazioni e dettagli sul webcast: news.delta.com.