Il centenario della morte di Jack London

 

 

Visitare il Jack London State Historic Park per conoscere uno degli scrittori più amati della letteratura americana

San Francisco 18 febbraio 2016 – Cento anni fa, il 22 novembre 1916, Jack London, scrittore americano di fama mondiale, morì nel suo amato “Beauty Ranch” di Glen Ellen nella Sonoma Valley a poco più di un’ora da San Francisco. A soli 40 anni Jack London aveva già scritto 50 libri oltre a centinaia di saggi, tradotti in tutto il mondo. Fu uno dei pochi scrittori del tempo a conoscere in vita fama e denaro, nonché il primo scrittore americano a guadagnare un milione di dollari.

Nato a San Francisco il 12 gennaio 1876, ebbe un’infanzia tormentata e fu ben presto abbandonato dai suoi genitori. Fece ogni tipo di mestiere: lo strillone di giornali, il pescatore clandestino di ostriche, il lavandaio, l'agente di assicurazioni, il coltivatore, il cercatore d'oro nel Klondike, il corrispondente nella guerra russo-giapponese ed infine lo scrittore ed il fotografo. London è stato senza dubbio un avventuriero, un viaggiatore, un innovatore, un attivista, un artista ed è famoso per essere stato un pioniere in campo agricolo. Il suo ranch di Glen Ellen, oggi Jack London State Historic Park è diventato col tempo il sogno di una fattoria modello dove lo scrittore sperimentava tecniche agricole innovative e eco sostenibili.

Il  Jack London Historic Park è stato nominato edificio storico nel 1963. Al suo interno si respira la stessa atmosfera che guidò a suo tempo l’eclettico scrittore e la sua seconda moglie a stabilire in quel luogo la propria dimora. All’interno del parco una cantina del 19esimo secolo, una sequoia gigante di 2.000 anni nonché il cottage dove lo scrittore era solito dedicarsi alle sue narrazioni e dove si spense cento anni fa.

Jack London amava definire la sua tenuta “the beauty ranch” e non è difficile capire il perché. Un lago, una splendida serra, 32 ettari di natura incontaminata, splendidi panorami sulla Sonoma Mountain.

Per celebrare i cento anni dalla morte dello scrittore, per tutto il 2016 il Jack London State Park ha organizzato un serie di eventi dedicati alla sua memoria. La manifestazione chiamata “Discover Your Call of the Wild Centennial Celebration of Jack London’s Life” è un vero e proprio invito ad approfondire l’eredità lasciata dall’autore e a scoprire come sia ancora presente ai giorni nostri.

Concerti, lettura di brani tratti dai libri dell’autore, conferenze, ma anche passeggiate alla ricerca di fiori selvatici lungo i luoghi che hanno ispirato l’autore, corsi di pittura e concorsi per aspiranti scrittori..

Per maggiori informazioni www.jacklondonpark.com.

Visit California è un’organizzazione no-profit la cui missione è di sviluppare e sostenere programmi di marketing in collaborazione con l’industria del turismo locale, finalizzati a mantenere la California quale primaria destinazione turistica. Nel 2014 il turismo ha generato incassi per 117,5 miliardi di $, sostenendo 1.013.000 posti di lavoro e versando 9,3 miliardi di $ in tasse locali e statali. Per maggiori informazioni e richiedere una guida gratuita visitare www.VisitCalifornia.it. Ulteriori informazioni per la stampa su itinerari e storie originali, scaricare immagini e video, consultare media.visitcalifornia.com  

 

Visit California – Italy

c/o Master Consulting FL srl – 00198 ROMA – Via Guido d’Arezzo 35

Tel. +39 06 4201 1376 Fax +39 06 855 15 41  info@mastercons.it  www.visitcalifornia.it