Da BOSTON voli diretti per St. THOMAS per tutta la stagione invernale. ISOLE VERGINI AMERICANE estensione ideale dalla città USA più vicina all’Europa

 

 

Viaggiare alle U.S. Virgin Islands dagli USA è come volare verso qualsiasi altra destinazione degli States. I documenti necessari sono i medesimi come per volare dall'Italia negli USA: passaporto in regola ed ESTA. Le Isole Vergini USA sono un territorio statunitense ed il collegamento aereo opera come un volo americano domestico. All'arrivo sull'arcipelago non si effettua dogana, mentre al rientro in partenza dalle isole si effettueranno i controlli doganali. Le U.S. Virgin Islands — St. Thomas, St. Croix, St. John e, dal 1996, Water Island — sono l'epicentro del turismo crocieristico ai Caraibi. L'aeroporto di St. Thomas è a soli 8 km dalla capitale dell'arcipelago, Charlotte Amalie. 

Quale altra isola dei Caraibi può offrire un Parco Nazionale con fauna, flora tropicali e retaggi coloniali danesi? Solo St.John, che può anche vantare la barriera corallina protetta, Virgin Islands Coral Reef National Monument sempre nel patrimonio del National Park Service americano. Con clima solare tutto l'anno le U.S. Virgin Islands offrono una vacanza mare perfetta, immersa nella naturale bellezza delle isole ed una vasta selezione di svaghi ed attività outdoor per tutti! E' facile organizzare un viaggio negli USA abbinando le Piccole Antille per un viaggio all'insegna delle "stelle & strisce". Boston potrebbe essere la meta USA ideale da combinare.

Con JetBlue ad esempio l'inverno ai Caraibi partendo a Boston è comodo: 4 ore di volo per arrivare nel primo pomeriggio a St. Thomas. JetBlue è – infatti – la maggior linea aerea basata al Logan Int. Airport di Boston, con almeno 200 voli al giorno. Il volo per le Isole Vergini Americane e l'aeroporto Cyril E. King Airport (STT) diventa ora operativo tutto l'anno. Questa compagnia low-cost offre snack e drink gratuiti a bordo, intrattenimento nonstop, spazio tra i sedili ed ottimo servizio.

Anche Delta durante l'inverno 2016/17 continua ad espandere la scelta dei voli tra Boston ed i Caraibi, offrendo un  collegamento Boston – St. Thomas. Dal 18 Febbraio 2017 la linea aerea opera con Boeing 757-200 ogni sabato. Si parte sei giorni la settimana dal Logan Airport di Boston al mattino per giungere nel pomeriggio ai Caraibi. (DL613 BOS1030 – 1525STT * DL794 STT1625 – 1930BOS). 

 

INFO: Ufficio Turismo ISOLE VERGINI USA – www.isoleverginiusa.it – e-mail: usvi@themasrl.it – FB: Isole Vergini USA