Philadelphia: alla scoperta di una destinazione per famiglie

 

 

Per divertirsi ed imparare a Philadelphia

Philadephia, luglio 2015 – Dal 22 al 25 settembre, più di un milione di persone raggiungeranno Philadelphia per celebrare il ruolo fondamentale della famiglia. L'Incontro Mondiale delle Famiglie 2015, evento al quale  saranno presenti  più di 150 paesi,  riunirà giovani e anziani, poveri e ricchi, e famiglie appartenenti a religioni diverse. Tutti coloro che, cattolici e non, credono nella famiglia come elemento fondamentale della nostra società si uniranno per rafforzarne  il legame sacro e riaffermare la sua importanza nella vita di tutti. Il tema è “L’amore è la nostra missione: la famiglia come perno della società”.

Con la visita di Papa Francesco prevista per il  gli USA  avranno gli occhi del mondo puntati, è quindi fondamentale che la realizzazione di tale evento sia impeccabile .

La “Città dell’amore fraterno” offre a tutti l’immagine di una città accogliente e a misura d’uomo, con attrazioni adatte alle famiglie, come il primo biorparco d’America, il minigolf, musei riconosciuti a livello internazionale, alcuni dei quali perfetti per i bambini.

Di seguito alcune attrazione dedicate alle famiglie alla scoperta di Philadelphia.

  • Franklin Square

La piazza si trova nel Distretto Storico di Philadelphia, il suo parco ospita una giostra antica ed un minigolf in miniatura con 18 buche. I monumenti cittadini si sostituiscono a cascate e mulini. E’ d’obbligo una visita: l’arco dell’amicizia posta all’ingresso di Chinatown, il Philadelphia Museum of Art, Elfreth’s Alley e la famosa Liberty Bell. Uno spuntino o un gelato sui tavoli da picnic del parco offrono un momento di totale relax.

  • The Franklin Institute

Ubicato nel polo museale di Philadelphia, il museo ha esposizioni scientifiche interattive, ideali per avvicinare i più piccoli alla scienza attraverso esperimenti sull’elettricità di Benjamin Franklin , ed un cinema IMAX® che mostra documentari sulla natura e la città di Philadelphia.

 

  • The Academy of Natural Sciences of Drexel University

E’ il più ricco museo di storia naturale della città. Tra reperti che narrano la storia americana, temi naturalistici e ecologisti si impara e ci si diverte.

  • Philadelphia Zoo

È tra gli zoo più antichi e importanti degli USA, con un programma di riproduzione per le specie rare, habitat meravigliosi e un approccio ecosostenibile. L'antico Philadelphia Zoo è un parco di 17 ettari, che ospita oltre 1.300 animali che vivono all'interno di 15 habitat permanenti. Gli animali selvatici dell'Australia e dell'Africa condividono lo spazio con i mammiferi del Nord America, gli uccelli e i rettili. Il programma di riproduzione e la politica ecosostenibile dello zoo hanno lo scopo principale di proteggere le specie in via di estinzione.

Anche se lo zoo è attivo da oltre 150 anni, è sempre al passo con i tempi e con gli standard più moderni. Tale carattere del parco è testimoniato dalla creazione di habitat all'interno dei quali gli animali vivono in libertà. Tra questi spazi, vanno menzionati il Jungle Bird Walk per gli uccelli e il Monkey Junction per i primati. Il programma educativo rivolto ai più piccoli insegna come vivere in maniera ecosostenibile. Gli habitat naturali dello zoo comprendono il lussureggiante First Niagara Big Cat Falls e il roccioso Carnivore Kingdom. Philadelphia Zoo è particolarmente apprezzato per aver creato un riuscito programma di riproduzione delle specie in via di estinzione, che non si riproducono facilmente in cattività.

  • Please Touch Museum

E’ il primo museo del paese progettato per bambini dai sette anni in giù. Vanta nove mostre interattive per i più piccini, tutte a scopo didattico. Libero sfogo, dunque, agli istinti più reconditi, alle curiosità e alle ansie sopite. Non solo il “Please Touch Museum” è il paradiso dei più piccoli, ma è anche la felicità dei grandi, che finalmente possono lasciare i propri figli “toccare” tutto quello che vogliono, in piena tranquillità. Divertente e innovativo, stimola l’apprendimento tramite il gioco, arte, scienza, discipline umanistiche, tutto è racchiuso nelle esperienze multi-disciplinari, e incoraggia genitori e figli a giocare e a scoprire insieme.

  • Alla scoperta di Philadelphia per le famiglie

Esiste solo l’imbarazzo della scelta tra innumerevoli tour e visite guidate disponibili gratuitamente o con una piccola spesa : giri con guide esperte dei monumenti caratteristici di Philadelphia, le sue strade, i suoi edifici ed i suoi segreti, la casa di Benjamin Franklin, gustare la celebratissima Philly Steak, un vero e proprio vanto cittadino che consiste in un panino di carne e formaggio (oltre e numerosi altri ingredienti) ideato da un italo americano negli anni ’20, Pat Olivieri

Per maggiori informazioni sulle attività per famiglie a Philadelphia, visitare il sito www.discoverPHL.com/family-friendly. Per prepararsi al pellegrinaggio per la visita papale a Philadelphia a disposizione il sito www.discoverPHL.com/WMOF

Per accedere alla galleria di immagini e video di Philadelphia: Philadelphia Photo Library

Philadelphia Convention & Visitors Bureau (PHLCVB), www.discoverPHL.com, ente privato no profit, è l’agenzia ufficiale di promozione turistica della città di Philadelphia a livello globale, responsabile della promozione e marketing del Pennsylvania Convention Center. Il PHLCVB compete con i suoi omologhi in tutto il mondo per congressi e promozione turistica a livello internazionale. PHLCVB dispone di reparti dedicati ai mercati multiculturali, sportivi e scientifici.

Philadelphia CVB c/o Master Consulting FL srl

Via Guido d’Arezzo 35 – 00198 –  Rome – Italy  Ph. (+39) 06-42011376   Fx. (+39) 06-855 15 41

e-mail: info@mastercons.it website: www.discoverPHL.it