Julie Coker Graham nuovo President & CEO del Philadelphia Convention & Visitors Bureau

 

 

2 Novembre, 2015 – Il Comitato Esecutivo del Philadelphia Convention & Visitors Bureau (PHLCVB) ha nominato Julie Coker Graham nuovo presidente e CEO dell’organizzazione. Il suo mandato inizierà a gennaio 2016 a seguito del pensionamento dell’attuale vertice del PHLCVB, Jack Ferguson. A giugno 2014, Coker Graham era stata promossa a vice presidente esecutivo dell’organizzazione inaugurando il percorso che dal prossimo anno la vedrà alla sovraintendenza di tutti i dipartimenti del bureau.

“Julie Coker Graham è una professionista talentuosa, gode di ampio rispetto e grande esperienza. Il suo lavoro e la dedizione per Philadelphia, dimostrata durante gli anni al PHLCVB, sono stati decisivi nel rendere la città una destinazione turistica di prima scelta” ha detto Nick DeBenedictis, presidente del consiglio di amministrazione del PHLCVB. “Sono certo che Julie porterà avanti in modo brillante il magnifico lavoro di Jack Ferguson e assicurerà che il PHLCVB continui ad essere una delle migliori organizzazioni di marketing turistico della nazione” ha aggiunto DeBenedictis.

Philadelphia è la quinta città per grandezza degli Stati Uniti e il PHLCVB, come ente di promozione turistica a livello internazionale, ha contribuito a far salire la città dal 21° al 15° posto per il numero dei visitatori d’oltreoceano. Il nuovo presidente e CEO si impegnerà a proseguire questo percorso con nuove iniziative commerciali e di marketing, prestando particolare attenzione ai mercati emergenti. Il suo lavoro sarà supportato da Brian Said, direttore esecutivo del turismo e dai sei uffici di rappresentanza che coprono i 10 mercati internazionali.

In Italia e Spagna il PHLCVB è rappresentato da oltre 16 anni da Master Consulting FL srl guidato da Massimo Loquenzi.

“E’ un grande onore diventare presidente e CEO del PHLCVB. Dopo il successo della visita di Papa Francesco a settembre, Philadelphia sta vivendo un grande momento. Sono pronta a condividere la storia e le bellezze della città con il mondo”, ha affermato Coker Graham.

“Julie prenderà le redini dell’organizzazione in un momento in cui i viaggiatori di tutto il mondo sono sempre più interessati a Philadelphia. E’ un leader molto rispettato, non vediamo l’ora di averla al timone del PHLCVB per rafforzare i rapporti con gli operatori turistici, le compagnie aeree e la stampa”, ha detto Brian Said.

Come nuovo presidente e CEO del Philadelphia Convention & Visitors Bureau, Julie Coker Graham parteciperà al World Travel Market di Londra, dove incontrerà i media ed i maggiori operatori durante i vari eventi della manifestazione e allo stand del PHLCVB NA350J.

Coker Graham con 21 anni di esperienza presso Hyatt Hotel Corporation sarà la prima donna afro-americana a guidare una tra le prime 50 organizzazioni turistiche degli Stati Uniti d’America.

Nota per gli editori: la biografia completa e fotografie in alta definizione di Julie Coker Graham sono disponibili su richiesta.