CAPODANNO A LAS VEGAS

 

 

La Capitale dell’Intrattenimento festeggia il nuovo anno con un’infinita offerta di eventi, concerti, spettacoli e molte altre iniziative

Milano, novembre 2015 – Il Capodanno è uno dei momenti dell’anno ideali per visitare Las Vegas. Luci, feste e divertimento senza sosta caratterizzano la nottata più attesa dell’anno, che nel 2014 ha visto oltre 320.000 turisti in città pronti a festeggiare il nuovo anno nella Capitale Mondiale dell’Intrattenimento, e quest’anno è attesa un’affluenza ancora maggiore.

I festeggiamenti per Capodanno 2015/2016 includeranno un sorprendente spettacolo pirotecnico che durerà oltre 8 minuti e conterà più di 80.000 fuochi d’artificio lanciati dai tetti dei più grandi resort della Strip, tra cui ARIA Resort & Casino, MGM Grand Hotel & Casino, Planet Hollywood, Caesar's Palace, Treasure Island, Venetian e Stratosphere Tower.

Il consiglio, oltre a quello di recarsi con anticipo sulla Strip, è di cercare un luogo con una buona visuale sui punti panoramici della città. Perchè allora non cenare al 56° piano del The Palms Casino Resort al ristorante Alizè con buona musica e uno chef di fama internazionale pronto a deliziare il vostro palato?

Per chi vuole dare il benvenuto al nuovo anno sempre “ad alta quota”, è possibile festeggiare da oltre 160 metri di altezza sulla ruota panoramica più alta del mondo, il The Linq High Roller.

La ruota regala una vista mozzafiato sulla città da 28 cabine vetrate, ciascuna in grado di ospitare fino a 25 ospiti con tanto di servizio bar e brindisi di mezzanotte.

Ovviamente sono numerosi i concerti e gli eventi in programma anche all’interno degli iconici resort della Strip, dai Maroon 5 al Mandalay Bay, Bruno Mars al Cosmopolitan, Nicki Minaj al The Cromwell, fino a Snoop Dogg al The Venetian, Céline Dion al Caesar’s Palace, Britney Spears al Planet Hollywood e Michael Bublè al MGM Grand.

Sono moltissimi anche i party organizzati con cena, brindisi di mezzanotte e fuochi d’artificio.

Per gli amanti dei festeggiamenti in grande stile, il club Hyde Bellagio propone una serata a tema Gatsby, con tanto di spettacolo di fuochi d’artificio e affascinanti giochi d’acqua delle famossisime fontane.

All You Can Drink di Champagne per il New York New York e festeggiamenti dedicati ai nostalgici degli anni ’80 con il The Spazmatics presso il South Point Hotel.

Per chi non vuole abbandonare gli sport invernali anche durante le feste, è possibile celebrare il Capodanno sui pattini all’Ice Rink del Cosmopolitan, la pista di pattinaggio con tanto di cena e spettacolo di fuochi d’artificio a mezzanotte.

Potete infine celebrare il nuovo anno con l’immancabile countdown a Las Vegas Downtown con oltre 10 ore di intrattenimento live a partire dalle 17:30 fino alle 3:30, godendo delle luci e dei colori della Fremont Street Experience. Il party, a tema “TributePalooza”, ospiterà tredici delle più famose tribute band, che si esibiranno nei più celebri brani di grandi artisti come Duran Duran, Van Halen, No Doubt, Red Hot Chili Peppers, Bruce Springsteen, Police, Bon Jovi, The Who, e molti altri ancora.

A PROPOSITO DI LVCVA

Las Vegas Convention and Visitors Authority (LVCVA) è l’ente incaricato per la promozione del Southern Nevada come meta per il turismo leisure e business che opera in collaborazione con Las Vegas Convention Center e Cashman Center. Grazie ad oltre 150.000 camere d'albergo nella sola Las Vegas e a quasi 11 milioni di metri quadrati di spazi, in grado di ospitare riunioni, eventi e mostre in tutta la città, la missione di LVCVA è di attrarre un numero sempre crescente di visitatori. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.lvcva.com o www.LasVegas.com.

 

Ufficio Stampa Las Vegas Convention and Visitors Authority (LVCVA) Italia

Tel. 02 43458327 – lasvegaspr.italy@aviareps.com

www.visitlasvegas.com